Home » Associazioni » La voce delle Associazioni » Tender To Nave Italia - 2010
 
Tender To Nave Italia - 2010 PDF Stampa E-mail
Sabato 10 Aprile 2010 12:00

SOStegno 70 insieme ai ragazzi diabetici in collaborazione con il Centro di Endocrinologia dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’Istituto Scientifico H San Raffaele di Milano, Centro di riferimento regionale per la Diabetologia Pediatrica, organizza:

CAMPO SCUOLA ESTIVO 2010
TENDER TO NAVE ITALIA
Dal 22 al 26 giugno 2010
Per i ragazzi/e nati negli anni 1993 1994 1995


Il Campo Scuola è proposto ai ragazzi con diabete provenienti da qualunque Centro italiano e prevede la partecipazione ad un soggiorno con navigazione a bordo di un brigantino a vela della flotta Tender To Nave Italia.
Il Comandante di Nave Italia stabilirà la rotta di navigazione nell’alto Mar Tirreno secondo le condizioni climatiche marine.

Lo staff medico che prenderà parte al soggiorno educativo-terapeutico, a cui va il nostro ringraziamento, metterà a disposizione dei ragazzi il suo tempo e la sua competenza in collaborazione con il personale di bordo.

OBIETTIVI GENERALI:
L’obiettivo principale é quello di educare i giovani con diabete ad una corretta ed autonoma gestione della malattia per migliorare la qualità della loro vita. Si intende dimostrare che con un’opportuna preparazione teorico-pratica e la consapevolezza del rispetto delle regole che richiede la cura del diabete si può affrontare con serenità e in sicurezza qualsiasi nuova esperienza.
Non sono richieste particolari capacità mentre è essenziale la disponibilità a vivere un’esperienza di gruppo basata sulle regole della vita di bordo.

DURATA:
04 giorni – da martedì a sabato

SEDE LOGISTICA:
Il gruppo sarà ospitato a bordo di Nave Italia, il più grande brigantino a vela in navigazione, che sembra uscire da una stampa dell’800.
E’ stato costruito nel 1993; lungo 61,00 metri e largo 9.20 metri, sicuro e confortevole.
Appartiene alla Fondazione Tender To Nave Italia, un’organizzazione senza scopo di lucro che sviluppa progetti nazionali e internazionali proposti a enti e associazioni non profit.
I fondatori sono la Marina Militare Italiana e lo Yacht Club Italiano.

Fondazione Tender To Nave Italia ONLUS
c/o Yacht Club Italiano Porticciolo Duca degli Abruzzi 16128 Genova,
Telefono 010 2461206 Fax 010 2461193
www.tendertonaveitalia.com

LUOGO DELLA PARTENZA E DEL RIENTRO:
Istituto Scientifico H San Raffaele - Fienile/Foresteria - Via Olgettina, 46 – Milano

E’ previsto un servizio pullman, messo a disposizione dall’Associazione, per raggiungere il luogo dell’imbarco, previsto dal porto di La Spezia e dello sbarco previsto al porto di Genova.

FIGURE PROFESSIONALI COINVOLTE E METODOLOGIA DELL’INTERVENTO EDUCATIVO:
Medico specialista, specializzando in pediatria e infermieri professionali con specifica preparazione in ambito diabetologico, del Centro di Endocrinologia dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’Istituto Scientifico H San Raffaele di Milano, si occuperanno della formazione dei ragazzi all’autogestione del diabete.

E’ prevista la presenza di operatori specializzati che seguiranno i ragazzi durante tutte le attività di bordo e di animazione, programmate allo scopo di sviluppare la capacità di affrontare in modo adeguato l’impegno che richiedono, condividendo con i compagni le esperienze.

Chi sale su Nave Italia diventa parte integrante dell’equipaggio e condivide, pur nel rispetto dei diversi ruoli e funzioni, fatiche e soddisfazioni legate alla navigazione e alla vita di bordo.
Ogni ospite, quindi, in affiancamento ai marinai e agli educatori con funzione di accompagnamento ed esempio, è coinvolto nelle manovre alle vele, nei turni di guardia, nella preparazione del vitto, nell’apparecchiare e sparecchiare la sala da pranzo, nelle pulizie degli spazi comuni e delle proprie cabine, nella manutenzione degli elementi della nave ed in ogni altra attività quotidiana. Alle occupazioni di bordo si affiancano attività formative, didattiche, laboratoriali, terapeutiche, progettate e realizzate specificatamente per il nostro progetto.
La cooperazione tra Comando della nave, marinai, educatori della Fondazione ed equipe di riferimento del gruppo è l’elemento qualificante degli interventi educativi che si realizzano a bordo.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
Euro 250,00 (duecentocinquanta) per ciascun socio partecipante, purché abbia effettuato o rinnovato l’iscrizione all’Associazione entro il 28 febbraio 2010, con il versamento della quota associativa annuale di Euro 35,00.
Sono esclusi da questo vincolo i neo-diagnosticati.
La differenza tra la quota a carico del socio partecipante ed il costo complessivo del Campo Scuola, stimato in Euro 750,00, sarà sostenuta dalla nostra Associazione.

Il costo complessivo comprende:
- sistemazione in cuccette doppie con trattamento di pensione completa
- attività come da programma
- oneri delle coperture individuali per infortunio
- spese di viaggio con servizio pullman a/r dall’Istituto Scientifico H San Raffaele di Milano al porto di imbarco/sbarco
tutto quanto necessario per le eventuali correzioni ipoglicemiche, durante lo svolgimento del Campo Scuola.

Qualora rimanessero dei posti disponibili è prevista la partecipazione al Campo Scuola anche per i non aderenti alla nostra Associazione; la quota a loro carico sarà di Euro 750,00 (settecentocinquanta,00), comprensiva dell’IVA e della quota associativa annuale.

MODALITÀ D’ISCRIZIONE:
La prenotazione deve essere effettuata entro il 30 aprile 2010 compilando la scheda qui unita.
La scheda d’iscrizione compilata deve essere inviata entro il termine sopraindicato alla segreteria dell’Associazione: tramite fax al numero 02.2643.3403, oppure tramite posta ordinaria, o alla casella di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Clicca qui
per scaricare il modulo.

Gli organizzatori del Campo