Home » Chat » Diabete e gravidanza
 
Diabete e gravidanza PDF Stampa E-mail
Scritto da Matteo Bonomo   
Martedì 26 Maggio 2009 14:54

Arriva un momento nella vita di ogni donna, anche di una donna diabetica, in cui si sente il desiderio di diventare mamma. È un momento importante, che va meditato e programmato affinché si riducano al minimo rischi eventuali legati alla patologia.
Chiediamo al dr Matteo Bonomo cosa si possa fare per affrontare con serenità e in sicurezza una gravidanza affinché quei nove mesi siano mesi di gioia e non di ansia.


moderatore ecco il dr Bonomo, più puntuale che mai!

fifi Dr M. Bonomo buonasera dottore

Buonasera Daniela, buonasera a tutti

moderatore addirittura in anticipo!

moderatore cdelfa tu sei in gravidanza, se non ricordo male....

cdefla la mia piccola oggi compie 3 settimane

moderatore auguri!!!!!!!!!!!!!!!!

cdefla tutto bene grazie

moderatore la 5a, vero?

cdefla si . primo maschio poi tutte donne

moderatore dr Bonomo quante diabetiche conosce che abbiano avuto 5 figli?

moderatore cdelfa è una recordwoman, credo....

Dr M. Bonomo Non molte. Però ne ricordo una che aveva avuto 14 gravidanze, delle quali una buona parte concluse felicemente

moderatore apperò!

moderatore che ne dite, cominciamo?

Dr M. Bonomo per me quando volete

moderatore Presento brevemente il dr Bonomo, che è Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Milano e si è specializzato in Endocrinologia e Malattie del Ricambio e in Medicina Interna presso l'Università degli Studi di Parma.
Attualmente è responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale di Diabetologia, e Coordinatore del "Centro Interdisciplinare Diabete e Gravidanza" della A.O. "Ospedale Niguarda Cà Granda" di Milano.

moderatore se volete cominciare a porre domande POSSIBILMENTE in tema....vi prego di non chiacchierare tra di voi, così è tutto più semplice e ordinato e il dottore non perde le domande

moderatore magari comincio io: quale dovrebbe essere la glicata prima di una gravidanza, e perchè

Dr M. Bonomo La glicata dvrebbe essere il più vicino possibile alla norma. Comunque di solito si dice sotto il 7%

Dr M. Bonomo Più normale é la glicemia al concepimento, minori sono i rischi di abortività e malformazioni

moderatore quindi sarebbe bene "programmare"....

Dr M. Bonomo Sì, bisognerebbe sempre programmare la gravidanza, così da arrivare al concepimento nelle condizioni migliori possibili

Dr M. Bonomo Programmare vuol dire anche evitare la gravidanza finché il compenso non é a posto

moderatore una gravidanza di una diabetica iniziata in buone condizioni è più a rischio di quella di una non diabetca?

Dr M. Bonomo Se il controllo é ottimale in partenza, i rischi di malformazioni e abortività sono simili a quelli di tutte le gravidanze (purtroppo mai zero). poi però é importante un buon controllo anche nel corso della gestazione

succo che genere di controlli?

gallo io sto provando a programmare, ormai da quasi un anno,ma purtroppo non riesco a raggiungere dei valori ottimali. a volte mi sento un tantino scoraggiata :-(

moderatore che glicata hai?

gallo da 7.5 ora sono a 8.3

moderatore dottore, nel caso di gallo il micro potrebbe aiutare?

moderatore buona sera a tutti

Dr M. Bonomo Con 8.3% non é la situazione ideale, anche se non é altissima. Francamente penso che i rischi pesanti ci siano con scompensi importanti, diciamo da 8.5-9% in su

Dr M. Bonomo Il micro potrebbe aiutare. Dii solito, qando posso, lo faccio iniziare in fase di programmazione

cdefla anche a me è successo prima di incontrare un ginecologo esperto in diabete che nel giro di un mese e mezzo mi ha sistemata, da lì ho cominciato a "sfornare". Ha cominciato a trattare il mio diabete come se già fossi in gravidanza

Dr M. Bonomo Attenzione però, c'é anche il rischio di ipoglicemia. Spesso i ginecologi sono fin troppo aggressivi

cdefla è vero dottore, fortunatamente non era troppo aggressivo. Andavo da lui una volta la settimana e un'altra volta gli telefonavo, quindi mi cambiava terapia due volte la settimana se necessario. non è solo questione di consigli, ma di monitoraggio continuo

silviasvampy se si parte con una glicata di 8, è giusto nel primo mese cercare di abbassarla velocemente aumentando la dose di insulina e di conseguenza andando incontro a più ipoglicemie?

succo una mia amica ha perso il bambino a 2 settimane dal parto...il ginecologo non ha saputo controllarlo bene...

Dr M. Bonomo Sì, certo, bisogna cercare di abbassarla. Le ipo in realtà non sembra siano dannose per il feto, ma certo non sono piacevoli per la mamma

succo quindi è meglio un ipo che un iper in gravidanza

Dr M. Bonomo Ci possono essere morti intrauterine nelle ultime settimane, se si verificano scompensi gravi. E' anche la ragione per cui si tende ad indurre il parto qualche settimana prima del termine, alla 38a

fifi come mai le ipo non sono dannose per il feto????'

Dr M. Bonomo Evidetemente i feto ha dei sistemi dicompensazione che lo difendono. Comunque qualche danno delle ipo gravi P stata dimostrata, ma solo negli animali

moderatore questo dottore vuol dire che è preferbile il cesareo?

Dr M. Bonomo Assolutamente no. Il cesareo va fatto solo per indicazioni ostetriche.

Dr M. Bonomo Il diabete non é un'indicazione al cesareo

moderatore grazie

Dr M. Bonomo Anche se, come battuta, spesso si dice che in Italia la gravidanza é l'indicazione per il cesareo

moderatore in effetti....

gallo pare di capire che per una gravidanza tranquilla bisogna non avere troppe ipo o ipe???'

moderatore dottore, prima della gravidanza una diabetica deve fare indagini particolari?

succo è opportuno affidarsi ad un buon dietista in gravidanza??

cdefla sicuramente sarebbe la situazione migliore

Dr M. Bonomo Prima della gravidanza vanno fatte indagini per documentare il grado di compenso, e per accertare la situazione delle complicanze. Bisogna escludere che vi siano complicanze che controindicano la gravidanza

silviasvampy può succedere che nei primi tre mesi di gravidanza la glicata si alzi nonostante un buon autocontrollo? E' giusto in previsione di una gravidanza cambiare dieta, per abituarsi ad esempio ai 5 pasti giornalieri che consigliano? Che dieta è consigliata?

Dr M. Bonomo Tutto può succedre, comunque di solito la Hb scende, sia perché ci si controlla meglio, sia perché cambiano i valori fisiologici. In gravidanza la hbA1c ottimale é sotto il 5.5% (o almeno sotto i 6)

lucy67 buonasera a tutti! io ho 42 anni e sono DB1 da 18 anni. è troppo tardi per me avere un figlio ora?

Dr M. Bonomo Beh, non é prestissimo. Non tanto per il diabete, ma per altri rischi, legati all'età. Comunque si può fare

cdefla dottore non spaventi troppo con questi valori che a volte sembrano solo utopie per le diabetiche

Dr M. Bonomo OK, comunque quasi tutte le donne in gravidanza raggiungono valori molto migliori che nei mesi precedenti. La media delle nostre gravidanze é però intorno al 6.4-6.5%

Marianna83 Salve dottore, quando parla di scompensi gravi per le morti intrauterine nelle ultime settimane, intende quindi forti iperglicemie, quindi? cioè può una singola iperglicemia essere uno scompenso grave/fatale?

Dr M. Bonomo Sì: probabilmente il rischio é legato ad un'acidosi. Quindi valori intorno al 300 o oltre, per periodi prolungati. Nel nostro centro é successo una sola volta in più di 20 anni

Dr M. Bonomo Quindi non una singola puntata iper.: tranquilli

Marianna83 ho capito, grazie :)

gladiator Dott. le Vostre gravide praticano anche consigliata moderata attività fisica compatibilmente ale loro condizioni ?

Dr M. Bonomo Si, noi consigliamo un'attività fisica regolare, non troppo intensa. Ma se una donna é abituata a praticare molto sport, può andare avanti anche in gravidanza

Dr M. Bonomo Va molto bene la attività in acqua

gladiator Grazie

silviasvampy se si hanno tante ipoglicemie (4 al giorno con media 50-60) nei primi mesi di gravidanza, quanto incide sul feto? Aumentano le probabilità di aborti?

Dr M. Bonomo No, le ipo non dovrebbero aumentare la abortività

Dr M. Bonomo Comunque meglio evitarle, per tanti motivi

cdefla Prima il dottore parlava di microinfusore. Ero molto scettica, poi arrivata a 4 mesi della mia ultima gravidanza mi sono decisa. Ero ormai di 5 mesi quando ho iniziato, ma devo dire che ha cambiato la mia vita, oltre alle mie glicate. Adesso non la lascerei per nessun motivo

gallo quali per esempio?

Dr M. Bonomo Il micro dovrebbe essere la terapia di scelta, anche se per ora mancano prove scientifiche certe di questo vantaggio.

Dr M. Bonomo Sicuramente il micro dà maggiore stabilità glicemica, e migliora la qualità di vita. non é invece dimostrato che migliori la hba1c

breus buonasera a tutti

gladiator Dove metti la cannula durante la gravidanza ?

cdefla sulla pancia in basso verso le natiche, insomma nel punto più molle della pancia

gallo anche io volevo provare il microinfusore per regolarizzare la mia glicata e pensare concretamente ad una gravidanza, ma a quanto pare i risultati in termini di equilibrio non sono immediati

Dr M. Bonomo No, i risultati non sono immediati, ma comunque abbastanza rapidi

cdefla anch'io ci ho messo un mesetto buono e avevo anche il sensore per il monitoraggio continuo, ma la diabetologa mi modificava le basali e i boli 1-2 volte la settimana

cdefla non bisogna disperare, e soprattutto ci si deve impegnare. Direi che una gravidanza è un lavoro vero e proprio, ma ne vale la pena

gladiator tu contavi i carboidrati ?

cdefla no. a questo non mi sono convertita, anche se mi trovo nel regno della conta USA

Dr M. Bonomo Sono convinto che un passo avanti fondamentale sia il micro collegato al sensore del glucosio (PRT)

Marianna83 ma esiste già? nel senso è un rilevatore di gliecemia automatico?

succo e cosa sarebbe questo sensore?

gallo a me il diabetologo mi ha consigliato di provare prima con l'insulina e poi eventualmente di passare al microinfusore

Dr M. Bonomo Allora: sensore. E' un sistema per rilevare le concentrazioni di glucosio s.c. Si vedono i risultati in tempo reale, sul display del micro, Ci sono anche degli allarmi, che si possono settare ai livelli voluti, per ipo e iper. certamente rende possibile un atteggiamento terapeutico molto più spinto. La paziente può correggere dieta e insulina sulla base della glicemia del momento

gladiator Consigliato il counting dei carboidrati ?

Dr M. Bonomo Sì, il counting é utilissimo, se fatto bene

gallo il punto è che da circa un anno ho cambiato diverse isuline, la diete alimetare, ma la situazione non migliora e quindi il diabetologo non se la sente di darmi il suo consenso

Dr M. Bonomo Tenete conto che quando si mette il micro, si fa sempre un periodo di prova.

Marianna83 per vedere i risultati in tempo reale, questo sensore fa comunque un buchino per prendersi del sangue, giusto?

Dr M. Bonomo Sì, il sensore é "ad ago", e si inserisce sotto cute, di solito a livello addominale. Si cambia ogni 2-3 gg (ma stanno per uscire sensori che durano 7-10 gg)

cdefla comunque bisogna provarsi la glicemia. visto che i miei allarmi suonavano spesso: certi giorni mi provavo anche 13 volte. il sensore non sempre è preciso e bisogna controllare prima di farsi un bolo in più o mangiare

Dr M. Bonomo Sì, il sensore non é precisissimo...anche se lo é abbastanza. la cosa più importante, però, é che il sensore ci dice anche in che direzione sta andando la glicemia (in calo, in aumento, lento o rapido)

cdefla certo e per me è stato fondamentale per controllare soprattutto le ipo notturne, non mi sarei svegliata un sacco di volte

moderatore dottore, come si fa ad avere il sensore?

Dr M. Bonomo Bella domanda. Attualmente il sensore viene dato solo in assoazione con il micro, su richiesta del diabetologo, motivatamolto precisamente. Con la nostra ASL ci siamo accordati che la gravidanza é la principale situazione nella quale va concesso il sensore, per un uso continuativo. Fuori dalla gravidanza, di solito si usa in modo discontinuo (tipo 1 settimana al mese).

silviasvampy se la propria regione non lo concede nemmeno in gravidanza, è possibile acquistarlo?

Dr M. Bonomo in Italia non si può acquistare il sensore (almeno per ora). Si può farlo all'estero (USA)

cdefla Purtroppo costa un pacco di soldi: 600 dollari circa il wireless che dicono dura 1 anno, ma sicuro dura di più, poi i sensori che dovresti cambiare ogni 3 giorni, ma io li uso anche 6 giorni costano 35 dollari l'uno....e hanno una scadenza brevissima. Io l'ho preso perché l'assicurazione mi copriva l'80% dei costi

silviasvampy a proposito della domanda di prima...che dieta consiglia in gravidanza? e in fase di programmazione?

gallo come si effettua concretamente il counting dei carboidri?

Dr M. Bonomo La dieta non é diversa dalla comune dieta fuori dalla gravidanza, salvo per una più forte indicazione a frazionare in 3 pasti + 2-3 spuntini. Spiegare il counting in due righe é impossibile. Comunque si impara a riconoscere la quantità di carboidrati nei piatti che si mangiano, e a calcolare la quantità di insulina necessaria

paquita ho 37 anni, l'attuale emoglobina poco sopra a 9, ed un aborto nel 2002 ..... è pensabile "organizzare" 1 gravidanza ?

Dr M. Bonomo Certo che si può organizzare una gravidanza, ma prima bisogna migliorare il compenso, magari con il micro

succo e se non voglio una gravidanza, ma voglio comunque provare a usare il micro, è possibile??

Dr M. Bonomo Il micro si può provare sempre, se secondo il vostro diabetologo c'é una indicazione.

succo quante probabilità ha un bambino nato da madre diabetica di avere a sua volta il diabete???

Dr M. Bonomo Un bambino di madre diabetica di tipo 1 ha circa 1 probabilità su 100 di diventare diabetico. La probabilita' sale a 5-6% se ad esser diabetico é il padre, e addirittura al 33% se sono diabetici entrambi i genitori

cdefla Dottore, ma a che età? Alla nascita o dopo? Cioè fino a quando dobbiamo temere?

Dr M. Bonomo Il diabete alla nascita é rarissimo: io non ne ho mai visto uno. L'esordio del diabete 1é più frequente in età infantile, ma può esserci a qualunque età

ottimista buonasera. 1 su 100???? sono diabetica da un mese e la prima domanda era la familiarità quando ho detto di mia madre mi hanno detto che prima o poi era matematico!!!Inoltre ho una glicata 9.9 a parte glicemie alla norma chi mi segue ha detto che dovrei avere dal risveglio a prima di coricarmi una media da 90 a 140 per la gravidanza nemmeno a parlarne non mi ha spiegato nulla per abbassare la glicata e ho una dieta molto libera, niente calcoli come spesso ho sentito parlare sono molto preoccupata lo desidero davvero e sono smarrita!!!!! cosa devo fare per abbassare la glicata oltre a tenere le glicemie ok? AIUTO

Dr M. Bonomo Ottimista, é meglio che parli con calma con il suo diabetologo

ottimista ho cercato ma l'unica cosa che mi ha detto che le glicemie non vanno molto bene al risveglio è sui 70 dopo pranzo 170-200 a parte rivolgermi da un altro per il momento cosa devo fare??

Dr M. Bonomo Ottimista, se le glicemie post-prandiali sono alte, va aumentata l'insulina rapida ai pasti, e/o va rivalutata la dieta (troppi carboidrati?). Meglio ancora, imparare a fare il counting

gladiator devi imparare il conteggio carboidrati

alle il conteggio dei carboidrati è importante.. quantomeno all'inizio per riuscire a capire come reagisce il tuo organismo

gladiator il counting cho è vitale per ogni diabetico

Dr M. Bonomo Sul counting, molti Centri di Diabetologia fanno dei corsi di alcuni giorni. Informatevi dai vostri curanti

donata confermo! al mio centro li fanno e io ci partecipo a tutti

gladiator impararlo e praticarlo è molto semplice ve lo assicuro

Dr M. Bonomo forse non é necessario partecipare a tutti i corsi! Diranno sempre le stesse cose

donata non si finisce mai di imparare doc! mi creda

Dr M. Bonomo scherzavo

donata certo doc!!:-))

mariaaurora scusate una domanda il ph che cosa è negli esami?

Dr M. Bonomo Il ph indica la acidità, del sangue o delle urine

mariaaurora ok dottore, ma come si può far abbassare?

mariaaurora ma come faccio a far scendere il colesterolo ce l' ho 245

mariaaurora son al sesto mese di gravidanza

Dr M. Bonomo Il ph non bisogna abbassarlo: più é basso, maggiore é la acidità. Comunque di solito non é un problema, nelle urine

Dr M. Bonomo Il colesterolo in gravidanza può farlo scendere solo con dieta e esercizio. i farmaci non si possono prendere

alle io sono all'undicesima settimana di gestazione. I miei valori di glicemia sono abbastanza controllati, ma ho lo stesso qualche dubbio. Posso fare la mia domanda?

moderatore certo

alle la mia dottoressa mi ha detto che dopo 1 ora dai pasti la devo avere massimo a 140.. la maggiorparte delle volte ci riesco e altre mi capita che ricontrollandola dopo 1 ora me la ritrovo più alta. Se capita sporadicamente mi devo preoccupare?

cdefla può dipendere da cosa mangi, tipo la pizza, il riso a volte

alle la pizza ho dimenticato anche di che forma è.. da quando sono incinta

Dr M. Bonomo Come sempre, i punti alti isolati non sono un gran problema: é praticamente impossibile non averne mai. E' importante l'andamento generale. Noi ci basiamo sulla media delle glicemie a digiuno e post-prandiali fra una visita e l'atra (quindi ogni 2 settimane)

alle quindi se il valore della glicata è intorno al 6 posso stare tranquillissima?

Dr M. Bonomo sì, 6 di emoglobina può far stare tranquillissimi

gallo dottore io sono davvero scoraggiata per la mia glicata, potrebbe darmi dei consigli concreti per migliorarla e per ritrovare un pò di serenità in questo lungo cammino che spero un giorno possa portarmi ad una gravidanza

Dr M. Bonomo Anche con gallo, bisogna mettersi a ragionare con cama, vedendo glicemie ed esami, e valutando le diverse possibilità, Bisogna farlo di persona

gallo ok grazie

moderatore cercate di comprendere che in chat il dottore non può fare una "visita"....

gallo e se la sera prima di andare a letto la glicemia è buona, stesso dicasi delle 3 di notte, ma al risveglio sempre 200, cosa consiglia?

Dr M. Bonomo potrebbe essere un "fenomeno alba". In questi casi funziona molto bene il micro

mariaaurora ma di solito il sensore dopo quando lo mettono dottore o moderatore? dopo che una partorisce?

donata di solito serve proprio in gravidanza!! ma non tutti i micro ce l'hanno

mariaaurora il mio ce l' ha dony ma ancora non me lo stan mettendo

Dr M. Bonomo il sensore si può mettere in qalunque momento. Un momento importante a mio parere é in fase di programmazione di gravidanza, o in gravidanza. Molte delle nostre donne arrivano alla gravidanza con la pompa normale, e mettono il sensore per la gravidanza

mariaaurora ma come si programma una gravidanza dottore? e cosa si fa?

Dr M. Bonomo Per programmare una gravidanza si va dal proprio diabetologo, o in un centro esperto in gravidanza, e si comincia un iter più o meno lungo che serve:

Dr M. Bonomo a ottimizzare il compenso metabolico: quindi visite molto frequenti (noi abbiamo un ambulatorio apposta, con visite mmensili), e frequenti adattamenti della terapia.

Dr M. Bonomo Poi si deve iniziare ad assumere regolarmente Acido folico, che serve a prevenitre alcune malformazioni.

Dr M. Bonomo Va fatta una valutazione ginecologica compketa.

Dr M. Bonomo Vanno escluse complicanze croniche gravi.

Dr M. Bonomo fino a che non é tutto OK, bisogna usare un metodo contraccettvo efficace: pillola meglio di tutti

mariaaurora a me l' acido folico me l' ha dato il ginecologo al 2 mese di gravidanza, ancora son arrabbiata con il mio diabetologo che non mi ha illustrato su nulla, ne' sulla gravidanza e nè sul microinfusore che m ‘ha fatto mettere

cdefla Purtroppo siamo sempre tutti un po' arrabbiati con il nostro diabetolgo. Vorremmo vederlo più spesso, che ci ascoltasse di più, che ci informasse di più e subito, che ci modificasse la terapia appensa ne abbiamo bisogno, vorremmo poterci rivolgere a lui ogni volta che ne sentiamo il bisogno e non ogni tot mesi.... E' anche per questo che ho cambiato tanti diabetologi. Certo dipende anche da dove si abita, non tutti hanno la fortuna di avere a disposizione tanti centri diabetologici tra cui scegliere

mariaaurora purtroppo la gravidanza che sto portando avanti non l' ho programmata perchè il mio diabetologo non mi aveva detto nulla

silviasvampy esiste una dietologa esperta in gravidanze diabetiche dalla quale posso essere seguita via mail? Ha dei nominativi per il friuli venezia giulia?

Dr M. Bonomo Per il friuli posso informarmi

Lisa È vero che chi ha una retinopatia proliferativa non può iniziare una gravidanza? Che peggiorerebbe questa complicanza?

Dr M. Bonomo La retinopatia proliferativa é una controindicazione alla gravidanza solo se non é stabilizzata. Bisogna prima curare bene la retina (eventualmente cicli laser), poi pensare alla gravidanza

silviasvampy Con una retinopatia proliferante lasertrattata ora stabilizzata, e 38 anni, posso pensare di programmare una gravidanza? la retinopatia in gravidanza peggiora anche se stabilizzata?

Dr M. Bonomo No, non dovrebbe peggiorare (quindi si può fare una gravidanza). Però bisogna fare controlli oculistici ad ogni trimestre

gladiator Ci sono casi di pazienti che rifiutano dieta e/o terapia insulinica ?

Dr M. Bonomo Certo che ci sono: per lo più rifiutano la dieta, ma qualcuno anche l'insulina (ma mai in gravidanza!)

donata cosa succederebbe se una donna in gravidanza non facesse l'insulina???

Dr M. Bonomo Se un diabetico T1 non fa l'insulina rischia la pelle molto rapidamente. Se salta una singola iniezione é comunque rischioso (chetoacidosi per la mamma, rischi per il feto)

nadia Buonasera dottore, io ho iniziato da poco a fare insulina per arrivare al concepimento con valori ottimali, ma ora io e mio marito stiamo prendendo una decisione (perchè io ho iniziato e trovato da poco un lavoro a tempo indeterminato) e quindi stare subito in maternità non mi sembra il caso, quindi il diabetologo mi ha detto decidete e poi in caso possiamo sospendere insulina e mi darà dei farmaci (pastiglie), ma non si può utilizzare comunque l'insulina anche perchè poi non è detto che il concepimento avvenga subito. Grazie

moderatore nadia sei tipo 2?

nadia si anche se il diabetologo mi ha fatto fare un esame per vedere che magari non ho db1

Dr M. Bonomo Se ha in programma una gravidanza in tempi ragionevoli (meno di 1 anno) conviene stare in insulina. Deve evitare di trovarsi in terapia con le pastiglie nel periodo del concepimento

Dr M. Bonomo Anche il tipo 2 in gravidanza deve fare l'insulina, esattamente come i tipi 1

moderatore perchè dottore?

Dr M. Bonomo C'é il dubbio che alcuni antidiabetici orali siano teratogeni (quindi facciano venire malformazioni fetali). A parte questo, alcuni passano la placenta, quindi agiscono sul feto, magari facendogli produrre più insulina, che é pericoloso. Comunque é un argomento discusso; in alcuni paesi (USA, Sudafrica, e altri) li usano senza problemi. In Italia non é accettato

alle ma il bisogno di insulina può aumentare con l'avanzare della gravidanza??

nadia Ma per il db2 si dovrà fare insulina anche post parto? Grazie

Dr M. Bonomo Il fabbisogno insulinico di solita raddoppia o poco meno in gravidanza. Dopo il parto, una donna T2 può tranquillamente tornare alle pastiglie, dopo la fine dell'allattamento. Se possibile, sempre meglio allattare.

nadia l'acido folico in contemporanea con insulina si può prendere?

Dr M. Bonomo Acido folico si prende tranquillamente insieme all'insulina

alle io ora sono al terzo mese.. quando inizieranno i miei sbalzi glicemici?

Dr M. Bonomo L'aumento del fabbisogno inizia di solito intorno alla 24-28 settimana

mariaaurora ma dottore dopo quando una partorisce la tiroide tornerà a lavorare come prima senza prendere più pillole? e i valori delle analisi si risistemeranno?e i chili si riperderanno?

Dr M. Bonomo di solito sì a tutte le domande. Se i chili si perderanno dipende da quello che si mangia e da quanto ci si muove

nadia Durante la gravidanza bisogna fare più controlli e misurazioni glicemia?

alle io già ora la controllo continuamente..immagino tra qualche mese

cdefla non è detto che sia necessario provarsi continuamente se è abbastanza stabile

alle si lo so.. ma lo stesso il pensiero mi va sempre lì

Dr M. Bonomo Beh, di solito bisogna fare più controlli: di regola più ci si controlla, meglio si va

Dr M. Bonomo fate anche qualche controllo la notte: le ipo asintomatiche sono straordinariamente più frequenti di quanto si pensi

nadia quindi meglio controllare anche di notte la glicemia? a che ora? Grazie

Dr M. Bonomo Alle 4, naturalmente non tutte le notti. Su questo, avere il sensore é utilissimo

nadia Come si può spiegare che i valori durante la giornata sono sotto i 110 e poi dopo la sera a 1 ora dal pasto 152? Come mai? Ho fatto 5 unità di insulina

Dr M. Bonomo probabilmente 5 U non bastano

nadia ma a me il diabetologo mi ha detto di fare 4 colazione, 5 pranzo e cena e 6 prima di andare a dormire

gladiator conti i CHO ? o fai sempre 5U fisse ?

nadia fisse

Dr M. Bonomo Un dosaggio non é mai definitivo: altrimenti non ci si dovrebbe controllare in continuazione

gladiator se la quantità CHO della sera è sempre la stessa 5U potrebero non bastare, ma 2h dopo com'è ?

moderatore gladiator, c'è il dottore per rispondere e domandare...

gladiator Scusa hai ragione

Lisa ma dottore 152 a un`ora dopo il pasto non va bene? O in gravidanza non deve salire così tanto?

Dr M. Bonomo 152 non va benissimo

nadia il db mi ha detto di provarla dopo 1 ora dai pasti

Dr M. Bonomo Sì un'ora dopo il pasto é meglio, in gravidanza

alle la mia diabetologa mi ha detto che dopo 1 ora dal pasto non deve superare i 140

Dr M. Bonomo Max 140 dopo 1 ora, 120 dopo 2 ore

cdefla qui negli USA mi hanno detto di provare 1 ora dopo perché faccio uso di insulina ultrarapida e dicevano 120 dopo 1 ora

Dr M. Bonomo sui target glicemici c'é discussione: probabilmente verranno abbassati. Dipende anche da come va la crescita fetale: se é eccessiva, noi raccomandiamo di non superare i 100 dopo 1 ora

gladiator quindi i target glicemici in gravidanza sono ancora più ristretti ?

Dr M. Bonomo Sì, i target si abbasseranno quasi certamente nei prossimi mesi

delia durante la gravidanza la glicemia tende di alzarsi o abbasarsi?

ottimista E' più difficile il concepimento assumendo l'insulina?

Dr M. Bonomo Il concepimento non c'entra con l'insulina. Neanche con il compenso: la fertilità non é modificata dal diabete. se mai sono più frequenti gli aborti spontanei, se il compenso é cattivo

mariaaurora dottore perchè sia i succhi di frutta senza zucchero, sia le bibite senza zucchero perchè fan alzare la glicemia?

Dr M. Bonomo I succhi perché, se sono fatti con la frutta hanno il Fruttosio, che é un altro zucchero. Le bibite non dovrebbero

delia dottore prima del concepimento quanto dovrebbe essere la glicata

Dr M. Bonomo La glicata prima del concepimento deve essere sotto 7 (ottimalmente, poi come sempre si può contrattare)

ottimista Quindi con 9.9 sarebbe una follia...

delia io non riesco andare sotto 7 - 7,1 mai.

Dr M. Bonomo Con 9.9 non sarei molto tranquillo: poi non si sa mai

Dr M. Bonomo Se siete sotto l'8% secondo me i rischi sono minimi

ottimista a parte la dieta che spero che mi spieghino come caspita si fa ad abbassarla la gliacata????

alle a me hanno spiegato che la glicata è una media di tutte le glicemie degli ultimi 2 mesi.. quindi se riesci a tenere sotto controllo le glicemie durante la giornata dovresti riuscire ad abbassare la glicata

Dr M. Bonomo Ragazzi: la glicata é solo una media della glicemia, non é una entità autonoma. Quindi bisogna migliorare i valori glicemici a digiuno e post-prandiali. come farlo, bisogna discutere caso per caso

nadia Durante la gravidanza la glicata rimane sempre allo stesso valore inizio gravidanza o può cambiare?

silviasvampy se si parte da hba1 di 7.6 e nei primi mesi si arriva a 8.8., la possibilità di avere avuto un aborto può essere dovuto all'innalzamento della glicata?

Dr M. Bonomo Durante la gravidanza la HbA1c può cambiare. Si spera che cali

Dr M. Bonomo Ci fermiamo?

moderatore certamente dottore

nadia grazie dottore

moderatore è stato estremamente disponibile!

Marianna83 Grazie dottore. Buon lavoro.

silviasvampy grazie di tutto dottore

moderatore complimenti!

gladiator Grazie Dottore buonanotte Le chiedo scusa per qualche intrusione di troppo non me ne voglia ho imparato tantissime cose

moderatore appena pronta la trascrizione l'avverto

nadia complimenti e grazie. Buonanotte

cdefla un grande grazie al dottore che è sempre tanto disponibile e in bocca al lupo a tutte le pance, e soprattutto a tutte quelle che ancora sognano la pancia l'augurio di trovare il giusto equilibrio

mariaaurora grazie dottore a presto

frank4519 un brava alla moderatrice e un grazie al dottore

moderatore buona notte dottore e buon lavoro!

Dr M. Bonomo E' stato molto piacevole. Buona notte a tutti, e a presto. Se avete bisogno telefonatemi: 0264442464

moderatore lei è gentilissimo! Ancora grazie, speriamo di averla ancora con noi in un prossimo futuro. A voi tutti buona notte, a martedi' prossimo.