Home » Chat » Gravidanza e microinfusore, dr Torlone
 
Gravidanza e microinfusore, dr Torlone PDF Stampa E-mail
Scritto da Elisabetta Torlone   
Martedì 09 Dicembre 2008 15:39

moderatore Iniziamo subito. La Dr Elisabetta Torlone e' Diabetologa presso il DIMI, Sezione Medicina Interna, Scienze Endocrine e Metaboliche dell'Università di Perugia. Membro del Coordinamento del Gruppo di Studio Diabete e Gravidanza della Società Italiana di Diabetologia. Consulente presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Università di Perugia per "Diabete e Gravidanza".

Dr. E. Torlone Ciao a tutti, ce l'ho fatta, sono un pò arrugginita con la chat...abbiate pazienza

kia io avrei qualche domanda da fare, quando è possibile...

Dr. E. Torlone Io sono pronta.

moderatore allora, prego!

Lisa Dottoressa, con che glicata si può pensare al concepimento di un bimbo, con 7 si può già pensare, o meglio averla sotto il 7? Parlo di concepimento, so che in gravidanza bisognerebbe averla sotto il 7

Dr. E. Torlone le ultime linee guida indicano un valore inferiore a 6,5 ma la cosa importante oltre la glicata è la stabilità del controllo

sky impossibile praticamente

sky ma lei parla già al concepimento??

Dr. E. Torlone Non è impossibile, non è semplicissimo ma è un obiettivo cui tendere: in pratica poi ogni caso è a se stante e bisogna valutare la persona non solo i numeri...

sky capisco

sky quindi se ne potrebbe parlare anche con una glicata più alta

Dr. E. Torlone il concepimento è il momento fondamentale perchè nelle prime 10 settimane il feto arriva alla completa formazione quindi una glicata non buona o meglio delle glicemie non adeguate si riflettono in un maggior rischio di malformazioni e complicanze della gravidanza

Lisa Lei dice che il micro è la soluzione per avere buone glicemie per una eventuale gravidanza?

Dr. E. Torlone lisa sicuramente se adeguatamente gestito il micro è un ottimo aiuto per la gravidanza dà una flessibilità di terapia non ottenibile con le iniezioni multiple ma è fondamentale la partecipazione del soggetto quindi non per tutti può essere la cosa migliore.

antoranit cosa migliora il micro rispetto all'uso della penna?

Dr. E. Torlone antorenit il micro dà una infusione di sola insulina rapida con possibilità di mantenere un equilibrio glicemico più stabile durante tutta la giornata

fiorella io da quando uso il micro ho migliorato il tenore di vita

kia io ho un problema.. e la chat di stasera è perfetta... sono diabetica da 3 mesi... ho rapporti con il mio ragazzo da qualche settimana e ho ad oggi 7 giorni di ritardo... sono preoccupata.. vorrei sapere se, nel caso fossi incinta, dovrei andar incontro ad un aborto...

sky giusto.... bisogna abortire se si capita incinte??? con glicata a 9 per esempio??

Dr. E. Torlone onestamente non consiglierei mai a priori di abortire con una glicata alta, ho avuto casi di glicate a 10 e bambini nati sani.....ma ciò non vuol dire che bisogna affrontare la gravidanza senza una giusta attenzione sapendo quali sono i rischi

kia dottoressa, secondo lei potrebbe essere possibile, iniziando da subito un controllo molto più accurato, tenere un eventuale bambino? andare avanti con la gravidanza?

cdefla Io ho tante esperienze di glicata pregravidanza, ma stavolta che non avevo programmato la gravidanza sono partita con 7.8, devo preoccuparmi, sono a 17 settimane, con la morfologica e l'ecocardio fetale si potrà vedere se c'è qualche problema?

Dr. E. Torlone cdfla la morfologica e l'ecocardio sono sicuramente utilissime e possono dare ottime informazioni sulla possibilità di complicanze fetali

sky quindi a quanto detto finora i problemi riguardano solo il feto non anche la donna???

cdefla ma cosa si rischia davvero?

Dr. E. Torlone se la madre non ha complicanze croniche attive la gravidanza non dà un rischio elevato. se invece la madre ha un a retinopatia attiva o una nefropatia bisogna monitorare adeguatamente le stesse e cercare se possibile di stabilizzarle prima altrimenti ci può essere un peggioramento

sky il bambino in realtà cosa rischierebbe??

Dr. E. Torlone i rischi sono di malformazioni congenite: le più serie e più rare oggi per fortuna sono la spina bifida e le malformazioni cardiache che possono essere importanti e quindi possono avere necessità di intervento chirurgico o possono essere transitorie e guaribili spontaneamente.

annet ho la glicata a 7 posso cominciare a pensare a una gravidanza?

Dr. E. Torlone mi rendo conto anche per la mia esperienza quotidiana che l'argomento è "caldo": direi che con 7 si può cominciare a ragionare su una gravidanza

cdefla mi trovo per quest'anno negli USA, mi sono decisa a chiedere se mi mettono il microinfusore e monitoraggio continuo, sto aspettando di sapere se l'assicurazione paga il tutto, ma può essere rischioso farlo adesso che sono quasi a 18 settimane?

Lisa Una curiosità, essendo l`uomo diabetico, deve anche avere una buona glicata in caso di concepimento?

Dr. E. Torlone a 18 settimane non vale la pena, a meno che non ci siano problemi di controllo, iniziare il micro anche perchè se non si ha già un addestramento di base al suo uso può essere rischioso a mio parere (personale). La glicata dell'uomo non è importante per i rischi al nascituro, il problema è l'effetto della glicemia materna sull'ambiente uterino dove si sviluppa il feto.

sky ma il microinfusore non è rischioso per il fatto che poggia sulla pancia?

moderatore l'aghino è piccino...

la dolce vita mi scusi dottoressa quando è necessario eseguire l'amniocentesi?

la dolce vita è consigliabile l'amniocentesi alle donne diabetiche?

Dr. E. Torlone l'amniocentesi valuta il rischio di patologie genetiche e non è legata al problema del diabete

trymill salve vorrei mettere il microinfusore ma la asl mi fa storie. mi dicono che non possono averlo per il momento (forse soldi)?

Dr. E. Torlone le asl dipendono anche dalle regioni, ci sono delle normative per la gestione e l'acquisto dei micro: dovrebbe sentire il centro di riferimento diabetologico della sua città o se esiste il centro di riferimento regionale.

trymill non è un diritto allora avere un micro?

Dr. E. Torlone il micro è un opzione non un diritto anche perchè il micro lavora bene solo se gestito bene, non è autonomo....

sky e se si inizia con glicata alta e poi si migliorassero le glicemie ci potrebbero essere problemi lo stesso per il feto?

Dr. E. Torlone sky è sicuramente giusto che in gravidanza la glicemia migliori ma come dicevo prima gli effetti sul "prodotto del concepimento" dal punto di vista delle malformazioni si giocano nelle primissime settimane in seguito poi ci sono i problemi legati all'accrescimento in realtà una gravidanza è un lavoro abbastanza impegnativo per medico e gestante....

moderatore quindi è bene programmare per bene tutto per tempo: prima il micro, poi una buona glicata, infine il concepimento... giusto?

Dr. E. Torlone giusto moderatore....questa è la strada più corretta e quella che offre una maggiore serenità

sky capisco.... quindi è opportuno usare le dovute precauzioni poi come ha detto il moderatore micro, ottima glicata e concepimento

kia scusi l'insistenza, ma proprio perchè sarebbe bene programmare una gravidanza, nel momento in cui invece questo non è stato rispettato (non volontariamente) e si rimane incinta, come ci si deve comportare?

sky giusta domanda

Dr. E. Torlone kia credo che la risposta che le darei a voce se la vedessi sarebbe: ci mettiamo al lavoro contattiamo il ginecologo per una morfologica precoce e facciamo di tutto per stabilizzare al meglio le glicemie.

Lisa Cosa si individua con la morfologica?

Dr. E. Torlone con la morfologica si valuta il feto e si individuano eventuali malformazioni.

Lisa La morfologica in cosa consiste, è una ecografia?

Dr. E. Torlone la morfologica è una ecografia, negli ultimi anni poi sono statui prodotti ecografi anche tridimensionali che danno immagini quasi fotografiche....

moderatore a che epoca si fa?

Dr. E. Torlone la morfologica si fà in genere a 20 settimane ma può essere anticipata a 18 in caso di problemi

fiorella da tempo attendo questo tema sulla chat... 6 mesi fà ho messo il micro (emoglobina da 11 a 6,2) . A Febbraio partirò per fare ina FIVET all'estero

fiorella secondo lei sono nella condizione giusta per affrontare la mia tanto attesa gravidanza???

Dr. E. Torlone direi proprio di sì fiorella ma prima ti chiedo se hai complicanze, come và l'occhio?

fiorella parla di retinopatia?

Dr. E. Torlone parlo di retinopatia

fiorella fortunatamente gli occhi funzionano, non sono stati intaccati dal diabete.Sono i reni un po' malmessi ma adesso la situazione si e' stabilizzata

Dr. E. Torlone quanto è la microalbuminuria?

fiorella la microalbuminuria non la trovo negli ultimi esami, mi chieda ho gli esiti quì davanti

Dr. E. Torlone la creatinina la clearance e l'azotemia come vanno?

fiorella ho la clereance della creatinina a 53 prima era 25

Dr. E. Torlone ok fiorella

fiorella e la creatinina 1,4 prima 2,2

Dr. E. Torlone continua il lavoro: nel mio ambulatorio le gestanti con diabete pregestazionale vengono ogni 2, max 3 settimane a controllo e hanno oltre alla mia visita un controllo mensile con la dietista, ogni 3 mesi poi si rivaluta Fundus oculi, funzionalità renale e microalbuminuria

Lisa È vero che con una gravidanza la retinopatia peggiora? Addiritura se è avanzata e proliferante è sconsigliata una gravidanza?

Dr. E. Torlone Lisa è vero soprattutto se la glicata è alta, dato che il rapido miglioramento delle glicemie può far peggiorare la retinopatia, non dipende dalla gravidanza in se...

trymill il bambino appena nasce ha delle complicanze? meglio cesareo o naturale?

Dr. E. Torlone se la gravidanza è ben gestita e se non ci sono complicanze ostetriche oggi si tende a ridurre l'uso del cesareo

francy79 io ho fatto il cesareo e i miei figli stanno benissimo

francy79 pesavano alla nascita 4 kg

cdefla io ho fatto 4 parti naturali e tutto ok, spero anche stavolta vada bene

moderatore 5 figli cdefla???

cdefla aspetto il quinto si

moderatore complimenti!

francy79 che coraggio!!!!!

moderatore che bello!

cdefla grazie

francy79 quanti anni hai?

cdefla 39

francy79 complimenti

moderatore da quanto sei diabetica, cdefla?

cdefla da 20 anni a febbraio

moderatore che ne pensa il tuo diabetologo delle tue gravidanze? ti ha mai "ostacolato"?

cdefla ho cambiato tanti diabetologi. L'unico che ha saputo aggiustarmi le glicemie è il mio ginecologo di Milano

trymill possiamo sapere il nome?

cdefla Rossi Gabriele Clinica Mangiagalli, certo non è più come 11 anni fa quando non aveva troppe pazienti, ma ..

moderatore è stata una scelta o sono "arrivati"?

cdefla questo è arrivato e la glicata come dicevo era 7.8

francy79 ma usi il mocroinfusore?

cdefla no adesso ho chiesto di mettermelo

Lisa Adesso hai glicemie stabili e buone?

cdefla ora va meglio la glicata di due mesi fa era ancora 7.8, un mese fa 7.0, oggi l'ho rifatta

moderatore che ne dite se parliamo con Chiara più tardi, e ora chiacchieriamo con la dottoressa?

francy79 ok

cdefla ok

kia se ho fatto le analisi delle urine e del sangue dopo una settimana dal rapporto a rischio, gia si dovrebbe vedere l'eventuale gravidanza?

moderatore kia quanti anni hai?

kia 18

moderatore acc...

moderatore sei giovanissima

kia e spaventata

moderatore immagino

Dr. E. Torlone dopo 1 settimana è un pò poco.... per "vedere la gravidanza..

doc ho 33 anni, ho il diabete da 11 anni, un essudato retinico come unica complicanza, la gravidanza è a rischio?

Dr. E. Torlone doc direi che se le glicemie sono buone il rischio è basso

doc glicata sui 7,5-7...

Dr. E. Torlone le glicemie doc sono stabili? hai discusso con il diabetologo i tuoi target di trattamento? intendo le glicemie ideali pre e dopo pasto e durante la notte?

doc non tanto, ho molti picchi

Dr. E. Torlone allora prima di tutto devi cercare di stabilizzare i valori, anche se non sono ideali da subito, la stabilizzazione è il primo passo per poi ridurle...

trymill dottoressa io sono diabetica mia sorella celiaca, quanto rischiano i miei futuri bimbi?

Dr. E. Torlone trymill nopn posso darti una risposta secca....cosa intendi con il rischio di avere il diabete, la celiachia? anche se potenzialmente più a rischio, non vuol dire che debbano per forza ammalarsi

moderatore dottoressa, si legge che l'incidenza di diabete è in aumento

Dr. E. Torlone è vero purtroppo sta aumentando e sta aumentando sia il tipo 1 che il tipo 2

francy79 dottoressa ma è vero che i miei figli saranno all'80% diabetici

diegocarpi64 volevo sapere se i figli che nascono da un diabetico verranno anche loro col diabete?

Dr. E. Torlone diego sono sicuramente più a rischio se i genitori hanno il diab tipo2 dato che la patologia presenta una forma di ereditarietà, non è certo che un figlio di diabetico 1 abbia la stassa malattia del genitore, si ha eventualmente una maggiore predisposizione

moderatore è in aumento anche la percentuale di bambini diabetici nati da mamme (o papà) diabetici?

moderatore mi spiego: prima si diceva che il 97% dei diab 1 era un "primo caso" in famiglia: ora?

Dr. E. Torlone non ho le percentuali precise indubbiamente abbiamo però una maggiore incidenza in generale di patologie mataboliche legate all'obesità e popolazioni a > rischio di diabete come gli orientali, i sud americani e gli africani che spostandosi in occidente manifestano una maggiore incidenza di diabete cambiando le abitudini di vita ed alimentari

moderatore questa maggiore incidenza in quelle popolazioni è sia per il tipo 1 che per il tipo 2?

Dr. E. Torlone moderatore sicuramente di più per il tipo 2 e per l'obesità ma è un dato di fatto che è in aumento anche il tipo 1

moderatore Gli Emirati hanno oltre il 20% di diabetici tipo 2: nel '68 il diabete non esisteva....

Dr. E. Torlone il problema è che le cattive abitudini alimentari si stanno divulgando in tutto il mondo ad eccezione dei paesi più poveri dove manca l'essenziale....

nina sono diabetica di tipo 2 pur non avendo in famiglia nessun caso come è stato possibile questo dottoressa

Dr. E. Torlone nina hai problemi di sovrappeso?

nina purtroppo si dottoressa

Dr. E. Torlone nina il problema è il peso... cerca di migliorare le tua abitudini e di fare attività fisica e vedrai che migliorerannno anche le glicemie...

moderatore bel problema...il peso...

Dr. E. Torlone perdere peso è un bel problema..

livia Ho un IDDM da 27 anni, Ho 37 anni, retinopatia (exproliferante) lasertrattata ora stabilizzata da un anno, nessun'altra complicanza.Viaggio con Hba1 di 7,3.la ginecologa mi sconsiglia garvidanza invece diabetologo ed oculista dicono che se porto valori hba1 a 6.5 potrei afffrontare una gravidanza anche a 39 anni. Lei cosa dice? grazie

Dr. E. Torlone livia penso che se vuoi la gravidanza devi impegnarti ad averla a breve, c'è anche un'età biologica ed a parte il diabete, cha al momento mi sembra compensato, devi considerare i rischi generali. Quindi concordo con oculista e ginecologo e in bocca al lupo

livia grazie dott, la contattero' se posso da qualche parte per un appoggio...grazie

Dr. E. Torlone ok livia, quando vuoi..

moderatore livia scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , la dottoressa risponde alle vostre domande

donata secondo lei per affrontare una buona gravidanza è indispensabile mettere il micro o vanno bene anche le multiniettive?

Dr. E. Torlone donata se riesci a stabilizzare il controllo va benissimo anche la multiiniettiva

donata però la maggior parte dei diabetologi consigliano il micro!!

Dr. E. Torlone donata sicuramente sono d'accordo che il micro è il top ma ribadisco il concetto che il micro deve essere gestito quindi se dalla parte dell'utente c'è una persona che non lo sa fare il micro può essere rischioso.

trymill se sono incinta e la mia glicemia sale a 300 (ad esempio) che succede???

Dr. E. Torlone trymill diciamo che è preferibile che non accada ma è come se tu avessi la glicemia alta per diverso tempo ...non ti fa bene (scusa la bravità e la banalità ma non è facile dare una risposta in poche battute)

Roby Non ho potuto leggere gli interventi precedenti.E posso adesso fermarmi pochissmo. Ma ci tenevo ad entrare in chat, non tanto per chiedere - ringrazio comunque la gentilissima dottoressa per la sua disponibilità - quanto per testimoniare con tanto entusiasmo. Una cosa in realtà mi sento di chiederla alla dottoressa Torione: una conferma. Dopo 20 anni di diabete mi accorsi per caso di essere in attesa. Sensazioni ? Gioia. Paura ? NO. Mai. Furono mesi bellissimi quelli dellì'attesa. Nonostante gli innumerevoli controlli e le infimite glicemie. In quel periodo ebbi le glicate più belle. Tutto è fattibile, se ci si controlla con regolarità. Nella normalità -solo diabete- la gravidanza è un'esperienza lietissima. E poi ? La mia figliola nacque un mese prima, kgr. 2.5, parto naturale.. Verificando poi l'utilità del microinfusore non posso che stimolare il suo utilizzo. Ci si può gestire veramente bene.

Dr. E. Torlone sono d'accordo roby

cdefla Due dei miei bambini sono nati allergici alle proteine del latte vaccino (una dei due anche alle uova), può esserci qualche correlazione con il mio diabete?

Dr. E. Torlone cdflia non mi sembra che ci sia relazione

cdefla grazie

Lisa Le allergie sono malattie autoimmuni?

Dr. E. Torlone lisa sì

moderatore tornando al discorso del peso, l'aumento di peso della donna diabetica in gravidanza deve essere come quello della non diabetica?

Dr. E. Torlone il peso segue lo stesso andamento delle donne non diabetiche, se normopeso una gestante può aumentare fino a 12 Kg ing ravidanza, fino a 6-7 se obesa.

cdefla a proposito di peso, ma vi siete accorte che durante le gravidanze tutto il metabolismo cambia, mangi uguale a prima e assorbi tutto, comunque ogni volta è stato diverso, dai 25 chili della prima agli 8 della quarta, adesso sono già a 8.

Dr. E. Torlone a che punto sei?

cdefla quasi 18 settimane

Dr. E. Torlone eri normopeso prima della gravidanza?

Dr. E. Torlone mi sembra forse un pò troppo o sbaglio?

cdefla la prima volta ero partita da 62.5 e sono arrivata a 88

cdefla adesso sono partita da 72 e sono già a 80

donata accidenti sono già tanti!! 8kg.

cdefla 4 anni fa ne ho perso uno a 15 settimane e avevo già messo 15 chili

Lisa Alla nascita pesavano tanto i bimbi?

cdefla dai 3.200 ai 3.750

moderatore il peso dei bambini "predice" la possibilità di diventare diabetici?

Dr. E. Torlone il peso dei bambini se troppo basso o troppo elevato può portare a problemi metabolici nella vita adulta.

donata allora dottoressa io ho avuto mia figlia 27 anni fa e allora certo non c'erano tutte queste comodità...ma le posso assicurare che ora mia figlia è una bellissima ragazza sana e soprattutto intelligente...quindi credo che chi voglia diventare mamma (chè è fantastico) lo può fare benissimo anche con il diabete...certo bisogna impegnarsi a curarsi bene

Lisa Io non ero diabetica quando ho avuto i figli, eppure mia figlia pesava 4 kg, ho avuto taglio cesareo.

Dr. E. Torlone Forse avevi un diabete gestazionale che poi si è manifestato?

Lisa il diabete è arrivato un anno dopo

Lisa durante la gravidanza tutto perfetto

Dr. E. Torlone forse dato il peso del bambino avevi un gestazionale che non è stato riconosciuto....

moderatore direi che se non avete più domande importanti da fare, lasciamo andare la dr Torlone e la salutiamo ringraziandola per le preziose informazioni!

Dr. E. Torlone grazie a voi delle domande, spero di essere riuscita a rispondere in modo esauriente..

donata grazie mille dottoressa...Buon Natale e speriamo di averla presto tra noi

moderatore speriamo di averti di nuovo nostra ospite

Dr. E. Torlone lo spero anch'io daniela, Buon natale a tutti

Lisa Buon Natale e Buon anno

moderatore a tutti ricordo che si possono porre domande alla dottoressa scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. scrivendo nell' oggetto “Torlone”

moderatore buon natale Elisabetta e grazie!

Dr. E. Torlone A sentirci presto e buona notte a tutti.

moderatore cari auguri a tutta la tua famiglia!

moderatore a presto! Buona notte a tutti, appuntamento a martedì prossimo con il dottor Tumini, pediatra diabetologo.