Home » Chat » Il mio microinfusore, dr Torlone
 
Il mio microinfusore, dr Torlone PDF Stampa E-mail
Scritto da Elisabetta Torlone   
Martedì 20 Giugno 2006 13:52
La Dr Elisabetta Torlone e' Diabetologa presso il DIMI, Sezione Medicina Interna, Scienze Endocrine e Metaboliche dell'Università di Perugia. Membro del Coordinamento del Gruppo di Studio Diabete e Gravidanza della Società Italiana di Diabetologia. Consulente presso la Clinica Ostetrica e Ginecologica dell'Università di Perugia per "Diabete e Gravidanza".

Moderatore Come vi ho preannunciato la chat e' sul microinfusore, ma essendo la dr Torlone una grande esperta di gravidanza puo' rispondere anche su questo argomento.

L.L Dr Torlone: i pro e i contro del micro. Grazie.

Dr Elisabetta Torlone
è un pò difficile schematizzare ma ci provo: maggiore stabilità glicemica, piu’ libertà di gestione a patto di una attenta gestione ovvero autocontrollo e capacità di gestire l'apparecchio. Il micro eroga insulina ogni 3 minuti ed usa solo insulina rapida; questo permette di simulare meglio ciò che fa il pancreas in condizioni sia di digiuno che durante la gestione dei pasti che vengono gestiti invece con una erogazione al momento

L.L Dottoressa, non da fastidio l`ago, a me fa un impressione l`idea di tenere qualcosa inserito dentro la pancia.

Framase una domanda, il micro può essere dato a tutti?

tato57
io ho dovuto "litigare" con la mia diabetologa per averlo, con un HB a 7.5 non me lo voleva dare. l'ha prescritto per un miglioramento del modo di vivere ED è VERO

framase penso che un pochino mi farebbe effetto avere un ago sempre conficcato

Dr Elisabetta Torlone indubbiamente uno dei requisiti fondamentali per una buona gestione dell'apparecchio è la compatibilità fra chi lo deve indossare e la macchina; è una esperienza comunque che deve essere provata individualmente: non si può pensare alla sensazione del micro. Ho avuto pazienti che lo volevano fortemente e dopo 2 giorni lo hanno sospeso e viceversa persone che non pensavano di poterlo portare e ora non si staccano più

framase forse è questione di abitudine

Dr Elisabetta Torlone gli aghi comunque sono in materaile plastico e non danno fastidio giusto Tato?

tato57 ho impostato il basale su 24 h (ogni ora diverso) mi danno del pazzo, ma una volta impostato che problema c'è? per l'ago in pancia... te lo dimentichi dopo un minuto che l'hai inserito

Dr Elisabetta Torlone bè forse 24 basali sono un pò troppi!!!!

tato57 si, ma così non ci sono salti, il cambiamento orario è più omogeneo

framase forse il mio timore è che si possa agganciare a qualcosa e strappare via tutto, magari è solo una mia fisima

Dr Elisabetta Torlone l'ago è ben fissato attraverso un cerotto ed in genere a meno che non venga tirato è molto difficile che si strappi

Jle ma va bene per tutti? il mio diabetologo non la pensa così e dato che sono ottimamente compensata me lo ha sconsigliato

AlessandraLI l'unico mio voto contrario, personalissimo, al micro è che averlo tutto il giorno attaccato non mi piace...

Dr Elisabetta Torlone
il micro è il cosiddetto gold standard della terapia insulinica, Ovviamente se il controllo è già buono non c’è una indicazione specifica, ma in casi particolari può essere utile per migliorare alcune situazioni particolari come problemi lavorativi (turni) o nella programmazione di gravidanza

fabio vediamo se riesco... io ho un infusore microjet... sono ormai 20 anni che porto il micro.. ne vorrei uno piu' moderno ma essendo non-vedente non me lo danno.. differenze fra i vecchi micro e quelli nuovi??

Dr Elisabetta Torlone il microjet è veramente un vecchissimo modello, attulmente i nuovi sistemi hanno molte più possibilità e soprattutto una maggiore affidabilità

Fabio ok.. dottoressa... ma non mi danno uno moderno perche' essendo non vedente dicono che non riesco a gestirlo.. uso ancora aghi di ferro..

Moderatore Elisabetta, ti risulta esista un micro per non vedenti?

Dr Elisabetta Torlone credo che i nuovi micro siano studiati proprio per non vedenti dato che hanno comandi acustici... attualmente il Roche D-tron che usa la cartuccia pre-riempita potrebbe essere un modello valido previa accurata istruzione..

Fabio finalmente... qualcuno che non fa storie.. io sarei disposto pure a acquistarlo..

Jle non so, io vorrei portarlo dìinverno e d'estate no, si può fare?

Dino io che facccio tanto sport posso usarlo?

Dr Elisabetta Torlone
1 per volta: l'infusore non è "a vita" si può decidere anche di prendersi una vacanza ad esempio in estate si può tornare alla vecchia terapia e d'inverno si usa il micro.

Dr Elisabetta Torlone
per quanto riguarda l'attività fisica è l'ideale, perchè permette di modificare la somministrazione di insulina basale a secondo della durata ed intensità dell'esercizio senza rischio di ipo

jle io ho avuto 2 gravidanze ma senza il micro, mi è andata benissimo

Dr Elisabetta Torlone sicuramente si può avere un ottimo controllo anche senza micro diciamo che chi lo usa può gestire la situazione con minore difficoltà

jle io vorrei usarlo perchè mi gestirei meglio quando non ho fame e devo mangiare per forza........

jle Dr Elisabetta Torlone: potrei avere giovamenti col micro o per me che ho glicate a 6.5 non cambierebbe nulla?

Dr Elisabetta Torlone
è difficile migliorare una glicata di 6,5

jle Dr Elisabetta Torlone: non voglio migliorare la glicata ma la mia vita.............

tato57 jle: e migliorerà sicuramente

dino io gestisco l'attività fisica modificando le dosi o a volte saltando le iniezioni va bene?

Dr Elisabetta Torlone saltare le iniezioni in caso di attivita’ può essere pericoloso: che schema usi?

dino controllo la glicemia prima di iniziare una partita, se ho un valore tra 80 e 120 mi porto dietro una bevanda zuccherata da usare al momento del bisogno, se invece è più alta (max 180) bevo solo acqua perchè con lo sforzo si abbasserà ma non troppo!

Dr Elisabetta Torlone
ok Dino ma che basale usi?

dino ecco, purtroppo io non conosco bene la definizione di basale, ma uso ancora una miscela di intermedia e di rapida Humulin!

silvia io sono micro infusa da 3 anni e mezzo

framase
ma dove si applica il micro???

tato57 framase: dove vuoi, nei punti dove fai le iniezioni ( scusi dottoressa se mi sostituisco a Lei ) io e mia figlia sulla pancia, tenendo presente che fai una puntura ogni 3 giorni hai una possibilità infinita

avenna Dr Elisabetta Torlone: buonasera doc. quale sono gli svantaggi del micro? quale sono i vantaggi del micro.? chiedo queste due domande perche non sono tanto convinta per il micro aiutami a capire meglio. grazie.

moderatore avenna: la dr Torlone aveva gia' risposto ad una domanda simile alla tua, te la copio: è un pò difficile schematizzare ma ci provo: maggiore stabilità glicemica, piu’ libertà di gestione a patto di una attenta gestione ovvero autocontrollo e capacità di gestire l'apparecchio

jle qual'è la procedura per poterlo avere?

framase dott, come si fa per ottenere il micro????

silvia ma è veramente un diritto? una mia amica non riesce ad averlo dal suo diabetologo

framase basta chiederlo al diabetologo??????

Dr Elisabetta Torlone non è un diritto , è un'opzione terapeutica che deve essere valutata dal diabetologo o dal centro di riferimento regionale, la spesa purtroppo è ancora molto elevata

silvia questa mia amica ha una glicata di 8

silvia ha provato con lantus e ora levemir, ma nulla di buono

framase allora è probabile che dipenda dalle asl?

jle Dr Elisabetta Torlone: allora a me non lo darebbero?

framase a questo punto che requisiti bisogna avere?

Dr Elisabetta Torlone
non posso dire Jle se te lo darebbero o no... non esiste una legislazione "certa" ancora, ma dobbiamo ragionare purtroppo in termini di budget ed assicurare a TUTTI i diabetici una cura adeguata

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: Dottoressa Torlone, sono Miriam, 20 anni da 2 anni e 6 mesi diabetica: Dal primo giorno il mio diabetologo non ha ritenuto opportuno darmi insulina nè tantomeno era favorevole al Micro, prendo novonorm ipoglicemizzante 3xdì e la mia glicemia si è mantenuta nei limiti di 80/120, raramente, ma succede qualche caso di ipo. lei cosa ne pensa?

Dr Elisabetta Torlone Miriam sei una diabetica tipo 2 quindi?

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: Questa per me sarebbe una novità, perchè sono giovane e ne avevo meno di 18 quando mi è stato diagnostcato il diabete. può capitare ad una persona giovane il 2?

jle: sì miriam, perchè non esiste tipo 1 da trattare con ipoglicemizzanti orali o sbaglio?

Dr Elisabetta Torlone direi proprio di sì Miriam oggi poi il tipo 2 si verifica anche negli adolescenti a causa del sovrappeso, hai dosato gli anticorpi?

tato57 MIRIAM: anchio per 5 anni non ha fatto le iniezioni per paura, poi ho voluto più libertà e sono passato all'insulina e già dal 2000 andavo in Svizzera a prendere la lantus

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: Dottoressa, io pesavo solo 58 Kg: adesso ne peso 50, non credo che 18 anni e 58 Kg siano sovrappeso, mi meraviglia ciò

Dr Elisabetta Torlone Scusa Miriam ma che glicata hai???

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: Come glicata sto a 7 mai avuta + alta

Dr Elisabetta Torlone
il calo di peso Miriam è avvenuto dopo la diagnosi di diabete quindi? quanto sei alta?

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: 1,60

Dr Elisabetta Torlone
sei sttopeso quindi! io farei un dosaggio degli Ab ICA, Gad 65 ed eventualmente anche se la glicata è buona proverei con l'insulina

jle che cosa sono i dosaggi che ha suggerito a miriam?

Dr Elisabetta Torlone sono i dosaggi per stabilire se c'è un aumento di anticorpi specifici per il diabete tipo 1

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: Vede Dottoressa 6 mesi fa, credo novembre ho avuto un picco +400 e la sera avevo dolore alle gambe, ai piedi, insensibilità, per farla breve al P.S. dissero che avevo un inizio di neuropatia agli arti inferiori: Subito portata in un centro "The Big Apple" iniziarono subito a fare dei test mi liberarono subito delle arterie o vene non so, piccoli interventi che continuo a fare, diciamo interventi di spurgo ed in effetti adesso camino molto meglio e sono quasi indipendente

Dr Elisabetta Torlone Miriam considerando quanto mi dici forse dovresti valutare con il tuo medico la necessità di insulina . Ovviamente mi baso solo sulle poche cose che mi dici

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: In effetti ho valutato la possibilità diprendere appuntamento con il Dott: Maldonato a Perugia. mi sbaglio o si trova altrove?

Dr Elisabetta Torlone No Maldonato era a Roma ma credo sia in pensione ora

AlessandraLI Miriam: Maldonato è a Roma il dottor Bolli a Perugia

MIRIAM AlessandraLI: Grazie, avevo confuso i personaggi e le loro città

giusy75 MIRIAM: Miriam anch'io la scorsa settimana ho avuto picchi di 400, con forti mal di stomaco e crampi..ma ora tutto ok..mi devo preoccupare se mio succede?

GIOVANNA Dottoressa io ho avuto il diabete tipo 2 all’eta’ di 38 anni, adesso ne ho 44 e il mio diabete e’ molto ballerino. Pensa che per me sarebbe indicato il micro?

Dr Elisabetta Torlone dipende giovanna dovresti prima valutare se la terapia è adeguata oggi è dificile parlare di diabete ballerino, spesso abbiamo degli atteggiamenti alimentari anche restrittivi che non aiutano a gestire la glicemia

jle Dr Elisabetta Torlone: io so di essere a posto così, ma se volessi sentirmi più libera di vivere la mia vita?

Dr Elisabetta Torlone
Uno dei requisiti è l'instabilità di controllo dopo essere passati attraverso la terapia con lantus

jle Dr Elisabetta Torlone: capisco il problema economico e la precedenza per chi ne ha necessità, ma pure io sono una diabetica, ne avrò diritto?

Dr Elisabetta Torlone Jle sicuramente sì, ma che terapia stai usando ora?

jle Dr Elisabetta Torlone: io faccio 3 iniezioni al giorno prima di colazione, prima di pranzo e prima di cena. Le prime 2 actrapid, la terza actraphane 40

Dr Elisabetta Torlone
Jle prima di pensare al micro forse dovresti rivedere lo schema e provare gli analoghi (lento e rapido)

AlessandraLI
jle: tu non usi Lantus? ricordavo male allora

jle il mio diabetologo non vuole cambiare nè l'insulina nè il tipo perchè dice che vado bene così........

jle io sono una delle poche che fa 3 iniezioni al giorno, molti ne fanno anche 4-5

Dr Elisabetta Torlone Jle lo schema che segui è un pò datato e ti espone al rischio di ipo dopo il pasto senza ottimizzare i valori durante il giorno ai target previsti dalle nuove linee guida.

jle si lo so però il fatto è che con i nuovi schemi ne dovrei fare 4 e preferisco farne una di meno......

Dr Elisabetta Torlone Jle allora......

jle allora? per questo motivo non sono idonea al micro?

Dr Elisabetta Torlone
Jle direi proprio di sì, devi prima passare attraverso le 4 dosi, lantus e poi si decide....

jle Dr Elisabetta Torlone: io ho delle ipo anche a 30 che avverto, col micro migliorerebbero?

AlessandraLI jle: con le altre terapie eviti certamente ipo a 30 garantito :-)

Dr Elisabetta Torlone Jle dovresti parlarne con calma con il tuo diabetologo e valutare con lui il perchè sì o non al micro per me è difficile dirlo dato che non ti conosco

moderatore Quindi e' il diabetologo che "prescrive" il micro, se ne ravvede i requisiti

jle ma è davvero obbligatorio? allora devo rinunciare!!!e se lo acquistassi cambierebbe qualcosa?

Dr Elisabetta Torlone
Jle perchè vuoi il micro? quanti controlli fai ogni giorno?

jle lo vorrei provare, dopo 18 anni di diabete e 2 figli piccoli da seguire in tante attività:scuola, sport, viaggio spesso. devo iniziare a lavorare......

Dr Elisabetta Torlone Jle quanti stik fai in un giorno? il micro eroga insulina non controlla la glicemia tu lo devi gestire in ogni caso

jle mi controllo 3-4 volte al giorno. a volte di piu’.

dino scusate ma se bisogna continuare a bucarsi le dita qual'è la differenza?

jle per gli stick non ho problemi, anche 20 a volte.........

fabio io sono 20 anni di micro e ritengo che sia un vantaggio fenomenale.. poi oggi che sono piccoli..

giusy75 Dr Elisabetta Torlone: scusi dottoressa..io faccio solo 3 insuline al giorno prima dei pasti ..ma è obbligatoria la quarta?

Dr Elisabetta Torlone giusy che insuline usi?

giusy75 Dr Elisabetta Torlone: 8 unità di humalog + compressa di glugophage, perchè non mangio pane e pasta e solo con l'insulina sto male

Dr Elisabetta Torlone i cho sono fondamentali nella dieta. devono rappresentare almeno il 50% anche nei diabetici

framase io uso la lantus ma durante il giorno ho degli sbalzi enormi, per esempio ieri sera prima di dormire ero a 58 e stavo bene, questa mattina ero a 161; sinceramente a volte non capisco questi sbalzi.

Dr Elisabetta Torlone framase hai corretto il 58 immagino, quindi è normale che stamani avessi il valore più alto...

framase non ho fatto nulla anche perchè stavo quasi dormendo

tato57 200 prima di cena (causa stress) ho impostato il valore nel micro, ho inserito i carboidrati lui ha fatto il calcolo e dopo cena 108 così adesso mi faccio uno jogourt

avenna Dr Elisabetta Torlone: il micro puo causare infezione anche se stai attenta?

Dr Elisabetta Torlone
Avenna se ti riferisci alle infezioni cutanee sono oggi molto rare

avenna
Dr Elisabetta Torlone: non amo il mare ma ogni volte che vado sto mezza giornata, sopratutto in acqua con il micro quanto tempo si puo stare senza? a me hanno detto massimo un’ ora.

Dr Elisabetta Torlone Avenna ti hanno detto bene non puoi rimanere più di 1 ora senza micro a meno che non somministri insulina con la penna ogni 2 ore ma allora che senso ha?

avenna in verità ho paura del micro. chiedo a tutti voi le vostre esperienze con il micro. come vi trovate? giusto per sentire altre opinioni.

silvia avenna, è comodissimo. ti dà la liberta che hai perso con il diabete

fabio avenna: io mi trovo benissimo... sono 20 anni che lo porto

silvia col micro invece di farti 4 punture al giorno più i buchi alle dita, te ne fai 1 ogni 3 giorni

dino silvia: cara silvia ma con gli aghi che ci son ora non mi costa nulla!

silvia è anche una questione di libertà...

jle infatti la libertà è quello che vorrei e magari riuscire per piu’ tempo ad allontanare le complicanze.........

fabio e oltre ai buchi ti da liberta'...

avenna silvia: non ti da fastidio che hai sempre attacco il micro?

silvia avenna, all'inizio si.anche perchè mi"obbligarono"a metterlo. lo nascondevo sempre. poi ci fai l'abitudine e ora lo metto anche in evidenza

dino silvia: scusa ma un aggeggio se pur piccolo sempre attaccato addosso non lo sopporterei proprio!

silvia jle, io mi trovo benissimo, e ripeto, all'inizio, non lo volevo. mangio all'ora che voglio, e se voglio fare uno spuntino non devo pensare a farmi un'ulteriore puntura.

silvia hai ragione dino. non lo sopportavo neanche io, ma poi ci ho fatto l'abitudine e ora non lo lascerei mai

fabio l'uomo ha una cattiva abitudine... si abitua... quando lo tolgo per andare al mare mi sembra che manchi qualcosa

jle da quanto tempo lo usi silvia? si vede?

silvia 3 anni e mezzo. si, si vede

LunaeRoby io lo nascondo benissimo in mezzo al seno ;-) e si che ho una 2-3°

jle a me hanno detto che d'inverno sotto i maglioni non si vede....

avenna jle: si è una buona idea avevo pensato alla stessa cosa chi sa se si puo fare

silvia luna e quando devi farti insulina??

LunaeRoby uso il telecomando ;-)

silvia ma non tutti i modelli lo hanno

silvia io dovetti litigare per averlo. il mio lo ha, ma non me lo diedero

silvia d'inverno infatti non si vede, ma d'estate si, ovviamente

jle io vorrei usarlo solo d'inverno...........

silvia jle, a seconda del tuo diabetologo te lo permette

avenna silvia: è vero che si perde peso con il micro?

silvia avenna, io lo misi in gravidanza, quindi non posso risponderti con precisione, dato che "lievitavo" mese dopo mese

Roby a chi mi può dire. il micro si può tenere appoggiato con la pinza verso l'esterno e lo schermo a contatto con la pelle? Io personalmente l'ho già fatto per camuffarlo meglio, ma ho sempre paura che si schiacci involontariamente qualcosa

LunaeRoby Roby esista il bocca tasti

Roby dove si recupera il bloccatasti e in che cosa consiste? è solo una funzione in più che il micro possiede o è un apparecchietto vero e proprio?

jle e quale sarebbe il blocca tasti?

tato57 jle: dipende che micro usi..

silvia il mio non ce l'ha

AlessandraLI
Roby: il blocca tasti è un'opzione del micro che non da adito a premere erroneamente i tasti

tato57 Roby: il mio ne ha addirittura 2!!!! uno completo e uno che non ti permette solo di fare i boli: e il mio vecchio me lo invidia..lo vorrebbe lui...potrei rimanere senza a volte..vorrebbe fregarmelo...

Roby esiste un modello particolare di micro che ha il bloccatasti? Io uso un MINIMED della MEDTRONIC, tipo 712

LunaeRoby io ho il 512 e ce l'ho

tato57 Roby: io...722..quello col sensore abbinato!!!

Roby Tato57: e come ti trovi? è ingombrante o fastidioso? Certo, le misurazioni frequenti sono antipatiche, comincio ad essere stufa. Come del "diario" che ho lasciato, tanto le glicate sono sempre a 7.4

tato57 sono il vecchio. anchio ne facevo 10/12 al giorno, ma quando ho cominciato a capire il mio metabolismo ho diminuito. adesso ne faccio al massimo 2/3 e negli orari critici

tato57 Roby: io sono partita da 8.8 e in un mese sono arrivata a 7..

giusy75 tato57: ti riferisci alla glicata? è scesa?

dino per chi come me non ha problemi a fare un'iniezione in più o in meno e in linea di massima ho valori decenti è consigliabile il micro? ho 28 anni e diabetico da qundo ne avevo 13.

Dr Elisabetta Torlone
dino che glicata hai, usi le 4 dosi con gli analoghi?

dino non ho capito la domanda, comunque la mia glicata era 8 e tra qualche giorno la ricontrollo.

avenna Dr Elisabetta Torlone: il mio centro diabetico me ne parla tanto bene del micro sono convinti che devo usarlo. ma usando il micro le conseguenze diabetici, gli occhi, rene etc., i rischi saranno gli stessi?

Dr Elisabetta Torlone
avenna mantenendo la glicemia stabile la progressione di eventuali complicanze è molto più lenta o addirittura si può evitare a lungo

framase ma per quale insulina va bene il micro?? io per esempio faccio la novorapid a colazione e cena, a pranzo l'humalog mix 50 e al sera la lantus.

Dr Elisabetta Torlone
framase per il micro si usano gli analoghi rapidi: novorapid ed humalog

AndRock dottoressa, ci puo' illuminare sui micro che stanno uscendo, quelli con glucometro abbinato?

framase
che bello due strumenti in uno solo

Dr Elisabetta Torlone
il nuovo micro con sensore usa un ago che inserito nel sottocute misura il glucosio nell'interstizio che non è proprio uguale al glucosio capillare. Può essere utile per dare un'indicazione temporanea sull'andamento della terapia ma non può sostituire l'automonitoraggio

dino ma quanto è grande tipo telefonino?

AndRock quindi non mi sa dire la glicemia esatta minuto per minuto???

tato57 AndRock: ciao sono la figlia...anche io porto il micro da quasi due anni e da febbraio ho abbinato al mmicro il sensore per la glicemia..ossia l'apparecchio che ti misura la glicemia ogni 5 min. x 72 h di fila...non è che sia comodissimo, però ti buchi solo 2 volte anzichè 6 x la glicemia..

Dr Elisabetta Torlone indica un trend ma valuta la glicemia in un distratto che ha dei tempi un pò diversi rispetto al sangue, sarebbe molto grave basarsi ad esempio solo sul sensore per delle correzioni ad esempio di iperglicemie inoltre il sensore deve essere calibrato con almeno 3-4 glicemie fatte con gli stix ogni giorno

framase come fai ad essere così all'avanguardia con questi strumenti?

tato57 framase: ...come faccio?? colpa del mio doc, che è molto all'avanguardia

Dr Elisabetta Torlone tato non è corretto comunque sostituire il sensore al monitoraggio standard anche perchè ad oggi non è così preciso e vaiidato come sistema

michael dottoressa mi è stato diagnosticato il diabete il 6 giugno di questo mese faccio 4 insuline al giorno nessuno mi ha parlato di glicata cosa devo fare per controllarla?

Dr Elisabetta Torlone
michael quanti anni hai? sicuramente quando hanno iniziato la terapia hanno determinato l'Emoglobina glicata (HbA1c) e la controlleranno ogni 2-3 mesi per vedere l'andamento del controllo glicemico

michael ho 22 anni

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: Riferendomi alla domanda di Michael, Dottoressa come si fa realmente a mantenere una glicata ottimale? :-)))))

Dr Elisabetta Torlone Miriam la terapia per il diabete è per definizione individuale bisogna poi mettere in atto anche le strategie complementari non solo i farmaci: quindi dieta ed esercizio fisico in una parola stile di vita

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: se io sono diabetica tipo 2 corro maggior rischio rispetto a chi è del tipo 1? Ho minori immunita’?

Dr Elisabetta Torlone miriam no

MIRIAM Dr Elisabetta Torlone: Meno male, grazie Doc! ;-)

avenna Dr Elisabetta Torlone: ho gia problemi di retinopatia il micro rallenta anche le complicanze in atto?

Dr Elisabetta Torlone sì avenna può esserti veramente utile

LunaeRoby Dottoressa se in gravidanza si ha una glicata che da 5.5 alla partenza poi scende a 5 è un male per il bambino?

Dr Elisabetta Torlone luna in gravidanza la glicata scende per definizione quindi non è un male per il bambino 5 equivale ad un ottimo controllo a patto che non abbia ipo

LunaeRoby qualche 50 ci sono come anche i 200 :-(

silvia io con una glicata di 5.5, avevo il bambino già macrosomico

LunaeRoby dottoressa che tipo di ipo puo' dar fastidio al feto?

Dr Elisabetta Torlone quelle prolungate come alla mamma.....

giusy75 Dr Elisabetta Torlone: se durante la gravidanza si hanno picchi di glicemia alta cosa può succedere?

Dr Elisabetta Torlone
giusy dipende dal momento dlla gravidanza: glicemie molto elevate nel periodo del concepimento (prime 10 settimane) si possono associare a rischi elevati di malformazioni. se si verificano nel periodo successivo ci può essere una crescita accelerata dl bambino con una produzione da parte del feto di troppa insulina

giusy75 Dr Elisabetta Torlone: dottoressa quante possibilità ci sono che un figlio di un diabetico diventi diabetico?

Dr Elisabetta Torlone dipende dal tipo di diabete è molto più probabile che se il genitore ha il diabete tipo 2 anche il figlio lo abbia; per il tipo 1 non esiste una vera ereditarietà ma una predisposizione

jle spero pochissime...........

silvia io ho letto che da madre diabetica si ha il 3% di possibilità. da padre il 4%

jle e questa predisposizione da sola non basta vero? ci vogliono altri fattori aggiuntivi affinchè ciò si verifichi........a me hanno spiegato così.....

framase io sono l'unica in famiglia ad avere il tipo 1, ma in famiglia ci sono due casi di diabete tipo 2 (zia e nonna paterna) diciamo che sono la sfigata di turno

LunaeRoby framase sembri la mia storia!! Io sono la sfigata di turno come te!

jle framase pensa che io sono l'unica ad avere il diabete tipo 1 gli altri parenti non ce l'hanno, neanche alla lontana.........

silvia come me jle

jle silvia, pure i miei bimbi sono sanissimi eppure sono nati di 4 kg ed io avevo glicate a 6 per tutta la gravidanza e anche prima del concepimento.....

LunaeRoby
dottoressa, le ipo fanno male allo sviluppo del cervello del bambino vero? con l'amniocentesi non si puo' vedere?

Dr Elisabetta Torlone
no con l'amniocentesi si valuta solo la presenza di anomalie cromosomiche

LunaeRoby quindi se gli sto facendo male non lo posso sapere prima :(

jle le ipo non corrette fanno male, ma quelle corrette subito non credo........

silvia anche le iper

LunaeRoby
veramente ho molte piu’ ipo che iper :-!

AlessandraLI LunaeRoby: non c'è modo di abolire ipo ed iper ma si possono controllare velocemente e tu lo stai facendo...non ti preoccupare

Dr Elisabetta Torlone penso che potresti cercare con l'aiuto del diabetologo e della dietista di evitare le ipo; per fortuna poi il bambino è preservato in parte dalla placenta che ha una funzione un pò di tampone: alcune ipo sono para-fisiologiche devi cercare comunque di evitarle.....

LunaeRoby ci provo ...speriamo bene

jle certo anche le iper. io mi facevo 20-30 stick al giorno in gravidanza, ero una maniaca non uscivo senza la mia "borsetta portatutto".......

LunaeRoby Jle io ti seguo a ruota

Dr Elisabetta Torlone a che settimana sei?

silvia a quanto sei, luna?

LunaeRoby 15 :-) proprio oggi

jle auguroni!!!!! fatti forza che ce la farai!!!!

silvia i primi 3 mesi sono caratterizzati da ipo

Dr Elisabetta Torlone vedrai che da adesso le ipo si ridurrano, hai avuto nausee?

LunaeRoby solo in queste ultime 2 settimane stranisismo

Dr Elisabetta Torlone stai frazionando la dieta con spuntini? può essere un aiuto se hai nausea

silvia io misi il micro alla 5 settimana

silvia e iniziai subito con le ipo

silvia poi le iper...

jle io non l'ho mai usato andavo bene senza..........

LunaeRoby Dottoressa, ora sono in maternità anticipata da oggi e ci proverò a fare spuntini, il micro l'ho messo 1 anno fa proprio in previsione

Dr Elisabetta Torlone sai gestire quindi il calcolo dei CHO? Luna

LunaeRoby Dottoressa, lo sto imparando

Dr Elisabetta Torlone vedrai che ti aiuterà certamente ed in bocca al lupo per tutto

AlessandraLI Dr Elisabetta Torlone: io non so farlo il calcolo dei CHO, ma non uso il micro...però mi dicono che è utilissimo anche senza microinfusore che ne pensa dottoressa?

Dr Elisabetta Torlone direi proprio di sì ale , è la base per gestire bene dieta e terapia.

tato57 AlessandraLI: c'è un bell'opuscolo che la a.a.g.d. di milano può fornirti...è un pocket dietometro...

moderatore E' della Lifescan, Ale, basta chiamare il numero verde

jle Lunaeroby sei un tipo 1? da quanto tempo?

LunaeRoby tipo 1 da 7 anni

jle e quanti anni hai?

LunaeRoby grazie Dottoressa!! Ho 33 anni

silvia a me lo diede la diabetologa perchè usavo lantus e in gravidanza non si hanno studi sulla sua sicurezza

jle tranquilla luna, io ho avuto 2 figli stupendamente perfetti, però sono sempre stata molto rigorosa con i controlli........


silvia jle, cioè coi controlli? per te in gravidanza?

LunaeRoby Jle grazie! Io me ne faccio in media 12 di controlli

jle io ne facevo anche 30! più di 1 all'ora in certi casi.......

silvia allora luna, andrà tutto per il meglio

avenna jle: a quale eta’ hai avuto i tuoi figli ? chiedo perche’ ne ho 37 anni e voglio iniziare una famiglia mia

jle ho avuto il primo dopo 10 anni di db e il secondo dopo 15!

Dr Elisabetta Torlone Moderatore, che ne dici, ci siamo?

moderatore
Per me va bene, hai assolto alla grande il tuo compito! :-))

AlessandraLI Come sempre la dottoressa è stata perfetta :-)))

Dr Elisabetta Torlone ok allora se siamo a posto staccherei, che ne dite?

moderatore Si Elisabetta, grazie per essere stata con noi, prodiga di consigli preziosi come sempre!

LunaeRoby Grazie dott.ssa

Dr Elisabetta Torlone grazie a voi, una buona notte a tutti

moderatore Speriamo di averti di nuovo con noi!

AlessandraLI Grazie dottoressa arrivederci :-)

jle grazie dott.Torlone!

moderatore Ciao Elisabetta, grazie, a presto!

Dr Elisabetta Torlone grazie, sempre con molto piacere ( a patto che siate un pò più lenti, comincio ad invecchiare.........)

moderatore
Dr Elisabetta Torlone: Sei stata bravissima!

moderatore Dr Elisabetta Torlone: E' stata una chat fitta di domande

Dr Elisabetta Torlone direi di sì e anche "variegate"

moderatore Dr Elisabetta Torlone: Buon riposo

Dr Elisabetta Torlone ciao a tutti di nuovo

moderatore Dr Elisabetta Torlone: ciao!