Home » Esperienze » Il diabete.... da un'altra prospettiva » Quando finisce un amore...
 
Quando finisce un amore... PDF Stampa E-mail
Giovedì 22 Gennaio 2015 07:51

I nostri rapporti non sono più gli stessi e io so che Lantus lo sa.
Me ne accorgo al mattino: prima c'era sempre, mi stava vicino, a volte anche troppo. Solo nel tardo pomeriggio si allontanava, ma lo sapevo che era così e non mi arrabbiavo con lei.
Ora invece è assente, lo sguardo che ci scambiamo in tarda serata è lo sguardo sfuggente di due che stanno assieme da troppi anni e non hanno più nulla da dirsi. Lei sa, dicevo, sa che c'è un'altra.
Non l'ho mai incontrata fisicamente ma nel mondo virtuale sì. Di notte, di giorno, leggo di lei, la desidero perchè è giovane, fresca, perchè mi fa sognare una glicemia migliore: di lei so solo che si chiama Tresiba e che la voglio.
E questo Lantus non lo sopporta, la gelosia la fa sragionare, la rende cattiva e me la pagare come solo lei sa fare.
Per fortuna che c'è Novorapid, amica fedele, sempre pronta a mettere pace, a calmare, a sopire. Ma Lantus non capisce che così l'altra diventa ancor più desiderabile.
Non so fra noi due come andrà a finire: forse ci separeremo con dignità da buoni vecchi amanti o forse prima mi farà passare le pene dell'inferno come sta facendo ora.

Il finale è aperto, la trama, per il momento, iperglicemica.

 

di Olga Verzè