Home » Esperienze » Il diabete.... da un'altra prospettiva » Tutto è bene quel che finisce bene
 
Tutto è bene quel che finisce bene PDF Stampa E-mail
Martedì 14 Novembre 2017 09:50

Tutti avete letto la spiacevole vicenda che ha coinvolto una nostra amica iscritta al gruppo Facebook di Portale Diabete (quasi 16 mila membri, una community coesa e viva che ha sostenuto e supportato Martina). È stato un momento di condivisione e di presa di coscienza straordinario! Ci siamo resi conto che stare uniti è l'unica via! 
E abbiamo realizzato che nessuno è mai solo! 
Concludiamo la Giornata Mondiale del Diabete 2017 con un risultato importante: #oldfashionhachiestoscusa:
- a partire dal 22 novembre e un mercoledì ogni due mesi, per tutto il 2018, l'intero incasso delle serate sarà devoluto al Diabetes Research Institute del San Raffaele per finanziare la ricerca di una cura al diabete di tipo 1.
- da domani e per tutta la settimana l'Old Fashion distribuirà i volantini del DRI per la raccolta fondi a favore della ricerca sul diabete.
- in quanto presidente del sindacato dei gestori delle discoteche in Lombardia, Roberto Cominardi si è impegnato ad organizzare momenti informativi per capire come gestire alcune malattie che necessitano di farmaci o rimedi salvavita e rivedere con i colleghi la politica di accesso alle discoteche
E siamo certi che Roberto ci darà una mano importante per far cambiare la legislazione sugli ingressi in discoteca e nei locali notturni, in modo che i ragazzi con patologie gravi e che necessitano di salvavita vengano tutelati e non discriminati.
Direi, in conclusione, che sia stata un' ottima giornata mondiale.
Ci vediamo il 22 novembre alle 19,30 all'Old Fashion a Milano, per una serata aperitivo, e tutto l'incasso sarà devoluto al DRI San Raffaele: noi di Portale Diabete ci saremo, vieni?