Home » Esperti » FAQ - Alimentazione » Può usare l'aspartame?
 
Può usare l'aspartame? PDF Stampa E-mail
Scritto da Geremia Bolli   
Venerdì 27 Febbraio 2009 17:08

D: Gentile Dottor Bolli
vorrei rubare due minuti del suo tempo per porle un quesito.
Mia figlia di 8 anni e diabetica da uno per dolcificare il latte (che beve a colazione) utilizza 1 pastiglietta di aspartame (come consigliato dalla sua diabetologa!).

Avendo io letto su molti siti della pericolosità (a lungo termine!) di tale sostanza le chiedo: Non è preferibile a questo punto utilizzare mezzo cucchiaino di zucchero, essendo comunque coperta dalle sue due unità di Humalog, anzichè rischiare ancora con "la malefica sostanza".
La ringrazio in anticipo per la sua pazienza.
 
Una mamma preoccupata.

 

R: gentile signora,

ecco la mia opinione:

-aspartame è innocuo, questo è un fatto.  Diffondere "paura" è un po' uno sport nazionale, o mondiale, ma occorre essere obiettivi.

- ovviamente il saccarosio (zucchero da tavola) non è un veleno, anzi. Se con le 2 U di R un po' di zucchero "non" alza la glicemia, è OK. 

Ma il consiglio è di non abituare i bambini al sapore dolce, perchè oggi c'è una cattiva alimentazione in generale. 

Intendo tutti i bambini, vale anche e soprattutto per quelli senza diabete.

cari saluti

 


Prof. Geremia B. Bolli
Department of Internal Medicine, Endocrinology
and Metabolism
University of Perugia