Home » Esperti » FAQ - Alimentazione » Acidi grassi Omega-3
 
Acidi grassi Omega-3 PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Martedì 28 Luglio 2009 15:05

D: Salve
Ma è vero che una dieta ricca di acidi grassi omega 3 e povera (in modo equilibrato) di omega - 6 fornita da alimenti quali salmone, sarde, pesce in generale, Noci, semi di ZUCCA e semi di lino e verdure a foglia verde, possono contribuire in modo significativo ad alleviare tutte le patologie a carattere infiammatorio ed è in grado anche di ridurre la pressione arteriosa nei soggetti ipertesi?


Cordiali Saluti
Mittente L. di Taranto

 

 

R: Gli acidi grassi omega 3 presenti negli alimenti da lei elencati hanno un effetto di prevenzione delle patologie cardiovascolari.  Negli alimenti descritti esistono anche altri agenti antiossidanti che ne consigliano il consumo.  Gli agenti antiossidanti hanno effetti benefici su tutte le patologie croniche-degenerative ma non bisogna aspettarsi effetti eclatanti.  Voglio dire che tali alimenti non devono sostituire terapie farmacologiche (quando veramente indicate) ma eventualmente associarsi.

Cordialmente,

 


Dott. Alberto M. Davalli
Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico H San Raffaele
Milano