Home » Esperti » FAQ - Alimentazione » Conta dei carboidrati
 
Conta dei carboidrati PDF Stampa E-mail
Scritto da Daniela Capezzali   
Martedì 21 Luglio 2009 15:38

D:

Sono V, mamma di A diabetico da 14 anni, vorrei avere se è possibile una tabella per il calcolo calorie e rapporto con unità di insulina.
La terapia è la seguente: Novorapid colazione e pranzo actrapid cena ed alle ore 2 e 14 Detemir.
Ha frequenti ipoglicemie, anche se è molto dificile da convincere, vorrei suggerirgli di controllare meglio l'apporto calorico-insulina.

Grazie
V

 

 


R:

Cara Sig. V,
bilanciare la dose di insulina per evitare ipo o iperglicemie è importante e questo è possibile attraverso il conteggio dei carboidrati piuttosto che dell’apporto calorico.
Ma questo tipo di approccio richiede abilità nel valutare ad occhio le porzioni ( per es. a quale quantità corrisponde una fetta di pane o un piatto di pasta) e calcolare attraverso apposite liste il quantitativo dei carboidrati.
Per far ciò dovrebbe innanzitutto chiedere al medico di suo figlio di calcolarle il rapporto insulina/carboidrati, per determinare i grammi di carboidrati che vengono metabolizzati da 1 unità di insulina, e in secondo luogo contattare un Dietista nella sua zona in grado di farle acquisire questa tecnica.
Se non trova questa possibilità, una volta che conosce il rapporto insulina/carboidrati, se mai sperimenteremo il modo per aiutarla via mail.

Un caro saluto

 

Daniela Capezzali

Coordinatore C.L. Dietistica
Dipartimento di Medicina Interna
Università degli Studi di Perugia