Home » Esperti » FAQ - Trapianti, ricerca, complicanze » Tutti possono usare il micro?
 
Tutti possono usare il micro? PDF Stampa E-mail
Scritto da Daniela Bruttomesso   
Venerdì 31 Luglio 2009 18:18

D:

Gentile dott. Bruttomesso,
sono affetto da diabete da molti anni.
ho sentito parlare di microinfusori di insulina vorrei sapere se questi infusori li possono portare tutti, dove trovarli e se sono a carico delle asl.
ho chiesto alla mia asl ma non prendono per buona la mia domanda.
inoltre ho letto che esistono degli inalatori che dovrebbero sostituire i micriinfusori, sono già in italia dove trovarli.
La ringraziom per informazioni che potra darmi.
 
g. e.
piombino (livorno)

 

R:

Carissimo G.,
la terapia insulinica con microinfusore è indicata solo in certe particolari condizioni metaboliche e in pazienti con caratteristiche specifche.
Dovrebbe quindi parlarne col suo diabetologo per capire se lei rientra tra queste persone.
Una volta che ha ricevuto l'indicazione da parte del suo diabetologo, avrà la possibilità di avere il microinfusore lasciando tutte le spese a carico della ASL cui lei appartiene.

Gli inalatori sono un'altra cosa: servono per inalare l'insulina al momento dei pasti. sostituiscono quindi l'insulina ad azione rapida, non quella ad azione intermedia/lenta.
Non sono ancora in vendita in Italia.


Se ha piacere di sapere qualcos'altro rimango a disposizione.


Cordialmente,

 

Daniela Bruttomesso