Home » Esperti » FAQ - Trapianti, ricerca, complicanze » L'edema maculare è correlato al diabete?
 
L'edema maculare è correlato al diabete? PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefano Piermarocchi   
Venerdì 31 Luglio 2009 18:22

D:

sono stata sottoposta a laser per retinopatia proliferante diabetica 10 anni fa'.
da dopo il trattamento, effettuo visite di controllo ( 6-12 mesi) e fluorangiografia che non evidenziano problemi ulteriori.
mi è stato diagnosticato inoltre edema maculare con un restringimento notevole del c.v. mentre il visus centrale è accettabile

le chiedo cortesemente: l'edema è correlato al diabete o può esserci qualche altra causa?
esiste qualche centro specializzato? esiste una cura che possa arrestare o rallentare la progressione dell'edema?


Ringrazio sentitamente


A.

 

R:

l’edema maculare è correlato al diabete, non provoca deficit periferici (che potrebbero dipendere dal trattamento laser) ma solo centrali, e viene facilmente diagnosticato dall’OCT senza necessità della FAG
l’unico trattamento sicuro e testato è il laser, ma quando questo non funziona vi sono delle alternative che prevedono la iniezione intraoculare di farmaci, dal triamcinolone ai nuovi anti-VEGF (pegaptanib, bevacizumab, ranibizumab).
Molti centri in Italia sono specializzati, suggerisco di rivolgersi a quello più vicino (Milano, Padova, Udine, Roma,...)

A Roma può contattare la Dott.ssa Monica Varano o o il Dott. Massimiliano Tedeschi, può andare a mio nome...

 

Stefano Piermarocchi, MD

Professor of Ophthalmology

University of Padova

Via Giustiniani 2, 35128 Padova (Italy)