Home » Esperti » FAQ - Trapianti, ricerca, complicanze » Qual è la terapia della disfunzione erettile?
 
Qual è la terapia della disfunzione erettile? PDF Stampa E-mail
Scritto da Emanuela Orsi   
Martedì 20 Ottobre 2009 09:08

D:
Vorrei fare una domanda, io sono diabetico da circa 7 anni, faccio insulina tre volte algiorno la mia gicemia varia da 110 a 150, faccio sport, ho 50 anni, peso 70 Kg. ultimamente ho avuto per un paio di volte problemi di erezione, vorrei qualche vostro suggerimento in riferimento a quello che mi è successo: Qual è la terapia della disfunzione erettile?

Leggo: Terapia di prima linea: farmacoterapia orale. 
I farmaci orali per la disfunzione erettile (sildenafil, tadalafil e vardenafil) appartengono alla categoria degli inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE-5) , che agiscono aumentando la disponibilità di ossido nitrico e quindi favorendo la vasodilatazione del pene.
 
Volevo sapere se quanto scritto sopra è praticabile nel mio caso

A. B.

R:
Caro Signore,
la disfunzione erettile anche nel diabete può avere differenti cause: vascolari, neurologiche, ormonali e psicologiche.
Prima di intraprendere qualsiasi terapia è necessario effettuare una valutazione precisa della causa attraverso esami del sangue e strumentali, che il suo diabetologo è in grado sicuramente di prescriverle. Solo in questo modo è possibile individuare la causa e quindi intraprendere la corretta terapia.
Dr Emanuela Orsi
Responsabile del Servizio di Diabetologia ed Obesità presso l’U.O. di Endocrinologia e Diabetologia della Fondazione Policlinico IRCCS di Milano