Ricovero? PDF Stampa E-mail
Scritto da Emanuela Orsi   
Giovedì 04 Marzo 2010 09:25

D:
Da 10 anni mi curo il diabete con 8 u di insulina 30/70 e seguo una dieta e assumo 3 cp. di lyrica 150 mg: h 8 h14 h20.
Assumo anche 45 mg di mirtazapina. Per un incidente ho dovuto sospendere le mie lunghe camminate.
Ho 47 anni e sono 4 mesi che sono fermo.
2 giorni fa in seguito alla mancata defecazione (4 gg) ho cominciato ad avere i piedi gonfi e ho chiamato il medico che mi ha consigliato un ricovero urgente visto che alla palpazione addominale ha riscontrato forti dolori all`ultimo tratto intestinale e forte  dolori al testicolo sinistro.
Che ne pensa?

Grazie e Buona giornata

A.C.

 

R:
Caro Sig Andrea, sono d'accordo con il suo medico curante che ha prescritto il ricovero per accertamenti. Il dolore addominale può essere subdolo e nascondere una condizione acuta seria, e richiede un approfondimento diagnostico. Tenga conto inoltre che tutte gli stati infiammatori possono portare ad un aumento della glicemia per un aumentato fabbisogno di insulina, quinde potrebbe essere necessario per lei aggiustare le dosi in questo periodo.

Cordiali saluti

Dr Emanuela Orsi
Responsabile del Servizio di Diabetologia ed Obesità presso l’U.O. di Endocrinologia e Diabetologia della Fondazione Policlinico IRCCS di Milano