Home » Esperti » FAQ - Trapianti, ricerca, complicanze » Info su laser terapia
 
Info su laser terapia PDF Stampa E-mail
Scritto da Rosangela Lattanzio   
Martedì 21 Luglio 2009 15:13

D:

E' normale  se, a seguito di terapia-laser su un paziente diabetico, si formano dei veri e propri edemi sugli occhi ?

Grazie.

R G.

 


R:

E' purtroppo possbile: il trattamento laser della retina periferica ischemica di un paziente diabetico implica, tra i possibili effetti collaterali, la comparsa o, se presistente, la progressione dell'edema maculare. E' come se si creasse una reazione retinica che si manifesta con l'accumulo di liquido nella parte centrale della retina, la macula.
Questo può comportare un calo della vista che in genere é transitorio ma se il trattamento  si deve eseguire lo si fa, e contemporaneamente (o dopo) si gestisce l'edema maculare.
Nei casi più fortunati l'edema rientra a distanza di qualche settimane dal termine del trattamento stesso.

L'attenzione per la malattia diabetica rimane, anche in questa fase,  fondamentale.

D:

E' da escludere a priori l'errore umano, qualora si formino edemi negli occhi a seguito di laser-terapia in un soggetto con retinopatia diabetica proliferante ?

Grazie di vero cuore.

R G.


R:

Non é un errore di chi esegue il laser: può crearsi o peggiorare un edema maculare in seguito a un trattamento laser per retinopatia diabetica proliferante: é un effetto collaterale noto da decenni.


D: Possibile che un paziente affetto da retinopatia diabetica proliferante debba mettere "in preventivo" una rilevante riduzione del visus a seguito della terapia laser ?

Grazie.

R. G.


R:

Può capitare: in genere non è rilevante ed é transitorio ma può accadere che vi sia tra gli altri effeti collaterali un incremento o comparsa dell'edema maculare, ma il laser rimane l'unica arma davvero efficace nel bloccare la forma proliferante.

Cari saluti


 

Dr Rosangela Lattanzio
Responsabile del Servizio di Retina Medica del Dipartimento di Oftalmologia e Scienze della Visione, Ospedale S. Raffaele