Home » Esperti » FAQ - Trapianti, ricerca, complicanze » Richiesta parere specialistico
 
Richiesta parere specialistico PDF Stampa E-mail
Scritto da Rosangela Lattanzio   
Martedì 21 Luglio 2009 15:28

D:

Ringrazio fin fa ora l'opportunità offerta dal vostro servizio e colgo l'occasione per descrivere brevemente un grosso problema che si è presentato al mio compagno.
Dall'età di 7 anni soffre di diabete mellito insulino-dipendente (ora ha 35 anni) e a causa di una non accettazione della malattia non ha eseguito negli anni tutti i controlli che normalmente vengono consigliati per prevenire le eventuali problematiche annesse al diabete.
Da circa un paio di anni ha cominciato a curarsi seriamente ma dai primi approfondimenti è emersa una grave retinopatia. Inizialmente è stato sottoposto a trattamenti con laser mentre da circa un anno si sottopone ogni 2 mesi circa ad iniezioni di Avastin, che sembrano riassorbire la macula, migliorando la vista almeno per qualche settimana.
Dall'ultima visita sono state diagnosticate due ischemie e gli è stato consigliato di fare un trattamento con il laser.
Tempo fa gli e ra stata proposta anche la possibilità di sottoporsi a vitrectomia ma al momento viene tenuta come ultima possibilità.

Chiedo scusa se non sono stata precisa nella terminologia utilizzata ma spero di aver fatto un quadro abbastanza chiaro della situazione.

Come potete ben capire sono molto preoccupata e Vi chiedo cortesemente se mi potete aiutare dandomi anche un vosto consiglio al riguardo (o dandomi eventualmente anche dei nominativi di specialisti da poter consultare di persona).

Farei di tutto per aiutare il mio compagno e spero che anche il vostro parere mi possa essere d'aiuto per cercare di arginare un problema che sembra ormai diventato insormontabile.

Vi ringrazio anticipatamente e colgo l'occasione per porgere distinti saluti.


B P

 

 


 
R:

Non si può emettere un giudizio senza aver visto il paziente o almeno la sua documentazione.
Sicuramente si tratta di una forma importante se hanno consigliato la vitrectomia e se si stanno esegunedo iniezioni di Avastin che può solo consentire di arginare il problema e magari consentire un miglior laser o chirurgia ma non é risolutiva.

Se ha piacere possiamo eseguire una visita presso il nostro centro di Retina Medica dell'ospedale San Raffaele di Milano, dove ci occupiamo sopratutto di queste malattie.

Altri centri specialistrici ci sono in Italia ma dipende dove risiedete. 

Rimango a disposizione per ogni necessità..

Cordiali saluti e in bocca al lupo.


 

 

 

Dr Rosangela Lattanzio
Responsabile del Servizio di Retina Medica del Dipartimento di Oftalmologia e Scienze della Visione, Ospedale S. Raffaele