Ricorso PDF Stampa E-mail
Scritto da Umberto Pantanella   
Martedì 19 Gennaio 2016 08:17

D:

Buongiorno,

intanto grazie per la disponibilità che date al gruppo, volevo un aiuto/consiglio, ho 32 anni diabetica da quando ne avevo 6, a 18 anni ho avuto l' invalidità al 60% poi ho avuto 2 figli e sono arrivate le complicanze, benché alla nascita della seconda nonostante un mediocre

compenso ho subito una vitrectomia con perdita della vista a sinistra e grave retinopatia trattata periodicamente al destro.

Decido cosi di chiedere l' aggravamento a settembre 2015, risposta a dicembre dal 60% a 67%..... Dalle tabelle trovare ovunque il mio "stato" prevede una percentuale ben più alta... cosa posso fare?

Rifare la domanda? Fare un ricorso? ( che da me tramite patronato costa 250€ + 200€ che essendo disoccupata è davvero tanto!!

Grazie di cuore e buona giornata!

E. F.

R:


Gentile E.

ritengo che l'unica strada percorribile sia solo il ricorso avverso la decisione che le ha negato l'aggravamento.

E penso che il patronato cui si è già rivolta preveda degli importi di spesa sicuramente inferiori alle cifre che mi ha indicato, specialmente con riguardo ad una situazione di disoccupazione.

Abba fiducia e non tema.

Con i miei migliori auguri.

Avv. Umberto Pantanella