Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Come dosare l'insulina?
 
Come dosare l'insulina? PDF Stampa E-mail
Scritto da Geremia Bolli   
Venerdì 27 Febbraio 2009 17:42

D: Mi chiamo R L ho 67 anni e sono diabetica dal 1996 in terapia insulinica
mi sono sempre chiesta, e non ho mai ricevuto chiara risposta in merito, quanta insulina fare.
Ad esempio se prima del pasto la mia glicemia è di 200 quante unità di  insulina devo fare per essere certa di portarla a livelli normali? 

Sicura di una risposta

cordiali saluti

R. L. C.




 

R: gentile signora:

La risposta alla Sua domanda è semplice, ma occorre conoscerLa come persona fisica e soprattutto vedere il suo diario glicemico, da quello si può dire molto.

intanto Le dico questo:

la dose al pasto di RAPIDA (immagino Lei usi un analogo rapido) dipende poco dalla glicemia di partenza, molto dalla qualità del pasto (quanti carboidrati ci sono, che tipo, condimento con grassi) e anche dalla sua quantità. 

Occorre pensare a quello che si mangerà per dosare bene la dose di insulina. 
E' importante, se si può, anche variare l'intervallo fra iniezione e pasto, da 5 a 15-20 min se la glicemia di partenza è alta, piuttosto che aumentare la dose (in ogni caso solo di +1 U)

cari saluti

 


Prof. Geremia B. Bolli
Department of Internal Medicine, Endocrinology
and Metabolism
University of Perugia