Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Dubbi su somministrazione insulina e controlli
 
Dubbi su somministrazione insulina e controlli PDF Stampa E-mail
Scritto da Geremia Bolli   
Venerdì 27 Febbraio 2009 19:52

D: Chiar.mo Prof. Bolli,

mi scusi se continuo a disturbarLa, ci siamo sentiti ieri pomeriggio per G.. Ho dimenticato di chiedere: per una corretta somministrazione di NOVORAPID, inietto l'insulina e può mangiare subito o deve aspettare? Se sono di fronte a un valore di 350 che faccio? Aumento l'Unità d'insulina o somministro la stessa quantità del giorno precedente e aspetto per il pasto?

Quante volte al giorno bisogna controllare la glicemie?

Se non ci sono particolari problemi, G la misura 5 volte al giorno (mattina, prima pranzo, 2 ore dopo pranzo, prima di cena, 2 ore dopo cena), 2 ore dopo colazione non le viene misurata perchè la bambina è a scuola, per evitarLe ulteriore stress (su consiglio del diabetologo di CT).

La ringrazio e Le auguro una Buona Giornata.




 

R: Gentile signora:

-novorapid va data con il pasto se la glicemia è normale (o quasi).  Se la glicemia è molto alta (ma questo non accadrà) allora se può aspetti 15-20 minuti e aumenti 1 U.

-glicemia: digiuno, prima di pranzo, 2-3 ore dopo pranzo, prima di cena, 2 ore dopo cena

cari saluti

 

 


Prof. Geremia B. Bolli
Department of Internal Medicine, Endocrinology
and Metabolism
University of Perugia