Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Perche' la glicata non scende?
 
Perche' la glicata non scende? PDF Stampa E-mail
Scritto da Geremia Bolli   
Venerdì 27 Febbraio 2009 20:17

D: buongiorno, scrivo per un chiarimento.

sono ormai svariati mesi (più di un anno) che la mia glicata non scende sotto 8.3 il mio schema insulinico è pressappoco il seguente: 8 novorapid a colazione 8 novorapid a pranzo 8 novorapid a cena 20 lantus alle 23.30 e oltre studia studia e studia, sono riuscita a capire (il mio diabetologo non mi aveva avvertito perchè secondo me non lo sospettava neanche lui) che la lantus dopo pranzo mi lascia scoperta con aumenti glicemici nel pomeriggio.

dopo aver capito questa cosa, ne ho parlato col medico il quale mi ha consigliato di sostituire la novorapid con actrapid a pranzo. non contenta della soluzione perchè mi sembrava un passo indietro, sono andata a Pisa per parlare con il diabetologo di una mia amica.
Anche lui non è stato per niente contento della scelta e mi ha detto che assolutamente dovevo ritornare a fare la novorapid ed imparare a fare il conteggio dei carboidrati e quando il pomeriggio si alza devo integrare con qualche unità. mi sono  messa a studiare il conteggio e grazie a ciò, ho diminuito la quantità di carboidrati che mi era stata data dalla dietista tempo fa.

Ho capito che io sono il mio pancreas, e sono io che stabilisco quanto voglio mangiare e quanto non voglio mangiare, e soprattutto quanta insulina devo fare. in seguito a questa diminuzione di insulina  mi sono sgonfiata, ma purtroppo la glicata rimane sempre uguale. ritornata al controllo nel centro della mia città, un altro medico mi ripresenta la sostituzione novorapid - actrapid.

Adesso riproverò. Da ieri ho iniziato e subito mi sono fatta una bella ipo serale alle 23 circa. ho mangiato il gelato e sono andata a dormire dopo la lantus! almeno ero contenta! questa mattina avevo 109. In compenso mi sono evitata la solita ipo delle 11 di mattina. spero di non essere stata troppo confusionaria.

comunque riepilogo la situazione prima della sostituzione della novorapid
mattina 8 novorapid con glicemie intorno ai 120/140 ore 11 di solito Ipo ore 13 pranzo con insulina in base a quello che mangio (di solito insalata e proteine poche con pochissimi carboidrati)
ore 17 un pò di iper
ore 20 cena con insulina in base alla cena 160 180 circa la glicemia
dopo cena ore 23.30 lantus

grazie e a presto


 

R: è facile: la basale è lantus (forse meglio ore 20, ma anche ore 23 è OK), novorapid ad ogni pasto, più correzione 3 ore dopo un pasto ricco di carboidrati.

actrapid non va bene per 2 motivi: lascia la glicemia alta 1-2-3 ore dopo pasto ricco di carboidrati e può causare ipo dopo 4-6 ore dall'iniezione. forse devi ridurre la dose di novorapid del mattino per evitare l'ipo prima di pranzo. 

A pranzo fai bene ad adeguare la dose di novorapid ai carboidrati, ma fai sempre un controllo 3 ore dopo e usa 1-2 U novorapid ore 16 circa per avere una buona glicemia pre-cena usa novorapid in dosi tali da avere una glicemia di 100-120 ore 23, la dose di lantus deve essere tale da farti svegliare ore 7 con 100-120, senza snack al bedtime.

in questo modo la tua glicata in 3 mesi torna a posto.

buon lavoro!

 

 

 


Prof. Geremia B. Bolli
Department of Internal Medicine, Endocrinology
and Metabolism
University of Perugia