Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » L'effetto crepuscolo
 
L'effetto crepuscolo PDF Stampa E-mail
Scritto da Geremia Bolli   
Venerdì 27 Febbraio 2009 20:24

D: gentile dott. Bolli,
mi chiamo V. e ho 31 anni; sono diabetico da circa 4 anni e mezzo e il mio più grande problema al momento e l'effetto crepuscolo.
Premetto che sono in cura con Lantus prima di cena (28 unità) e Novorapid ai pasti (seguendo conteggio carboidrati).
Peso 75,2 kg e sono alto 1.83, faccio attività fisica 2 volte la settimana.
Arrivo con glicemie post pranzo accettabili o nella norma poi inietto le 2 u a digiuno alle h 16 ma verso le 20, quando ceno la glicemia è nel 90% dei casi sempre molto alta.

Come posso agire?

La ringrazio del suo autorevole parere.
PS. la mia glicata nell'ulimo anno si è mantenuta intorno al 7.2 -7.3%


Saluti V.


 

R:E' abbastanza semplice, anche perchè l'A1C è buona.

Occorre ottimizzare la dose di lantus per la glicemia a digiuno, la post-prandiale dovrebbe essere a 3 ore dal pasto 110-130 mg/dl, poi conviene fare la correzione di 1 o 2 o 3 (a seconda dei casi) o subito o dopo 1 ora dalla misurazione della glicemia.

Forse Lei fa la correzione troppo presto il pomeriggio.

cari saluti

 


Prof. Geremia B. Bolli
Department of Internal Medicine, Endocrinology
and Metabolism
University of Perugia