Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Actrapid, Protaphane, Novolet
 
Actrapid, Protaphane, Novolet PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Martedì 28 Luglio 2009 13:27

D: Salve, sono una ragazza diabetica di 24 anni in terapia con actrapid e protafane penfil.
Vorrei sapere come mai non è più possibile trovare questo tipo di insulina.
Mi hanno  detto che ora è possibile trovare actrapid e protafane novol.
Che differenza c'è tra questi tipi di insulina?
Hanno la stessa composizione?
Ringrazio


 

R: Buongiorno,

Actrapid e protaphane sono ancora in commercio nella forma “Novolet”.  Naturalmente sono identiche alle corrispondenti insuline confezionate in altri formati (flaconi o cartucce per penne).

Però, anche in considerazione della sua giovane età, le consiglio di prendere l'occasione al balzo per passare ad insuline (sia rapide che lente) più fisiologiche, “moderne”, ed efficaci. 

Ad esempio  l'insulina rapida  “Novorapid” potrebbe sostituire la Actrapid e l'insulina lenta “Levemir” potrebbe sostituire la Protaphane. 

Queste insuline generalmente consentono di ottenere un migliore controllo del diabete ed una maggiore flessibilità nella terapia.

Le consiglio di discuterne con il suo diabetologo.

Cordiali saluti

 

 


Dott. Alberto M. Davalli
Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico H San Raffaele
Milano