Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Menopausa, cerotto e diabete
 
Menopausa, cerotto e diabete PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Martedì 28 Luglio 2009 14:55

D: Ho 67 anni - da quando ho sospeso il cerotto che mettevo per la  menopausa  - mi è venuto il diabete di tipo 2.

Mi sto domandando se aver smesso di mettere il cerotto per la menopausa possa aver inciso su questo mio stato.

Sto prendendo - il Glibomet 5 - ma ormai la media degli zuccheri è sempre a 180 - se mangio normalmente, se salto i pasti tutto va' a posto.

Pertanto sono a chiederLe: esiste un ormone che possa migliorare la mia situazione?

Grazie A.




 

R: La sospensione della terapia con estrogeni può avere contribuito al peggioramento del compenso glicometabolico ma non è certo la causa del suo diabete.  
Se sta seguendo bene la dieta e, nonostante 3 compresse al giorno di Glibomet 5 la glicemia (e l'emoglobina glicosilata) non sono a posto, molto probabilmente ha bisogno di iniziare una terapia insulinica.  
Deve farsi vedere dal diabetologo con gli esami e con il diario con le glicemie.

Cordialità

 

 


Dott. Alberto M. Davalli
Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico H San Raffaele
Milano