Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Guarirà?
 
Guarirà? PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Martedì 28 Luglio 2009 15:58

D: Buongiorno,

Mi chiamo C. e sono il papà di  un bambino  che a marzo compie 12 anni , dal  17/08/2004 affetto da diabete mellito di tipo 1   con anticorpi negativi, già in fase  di sviluppo.

La domanda che  voglio fare è la seguente:  dalle vostre esperienza e possibile  e tale  patologia   al termine dello sviluppo potrebbe esssere curata  diversamente  dall'  iniezione  di insulina, e se si puo nutrire qualche speranza che si possa guarire?



 

R: Caro Signore,

al momento non esistono alternative valide alla terapia insulinica intensiva tramite iniezioni sottocutanee. 
Dalla pubertà in poi bisogna fare più attenzione al controllo glicemico e mantenere una emoglobina glicata sotto al 7% per evitare le complicanze. 

Suo figlio è giovane e sono certo che potrà avvantaggiarsi presto di nuove terapie e, ad un certo punto, di una vera cura che consenta la sospensione delle iniezioni di insulina. 

Per questo ci vorrà ancora un pò di tempo (diciamo circa 10 anni). 

Il vostro obiettivo deve essere quello di arrivare in buone condizioni (senza complicanze) a quell'appuntamento.

 


Dott. Alberto M. Davalli
Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico San Raffaele
Milano