Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Quale insulina nel micro?
 
Quale insulina nel micro? PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Martedì 28 Luglio 2009 19:48

D: Ancora (e sempre) problemi con il micro: spesso (troppo spesso) la cannula si riempe di sangue e le glicemie salgono. Soprattutto in determinati momenti del ciclo a volte dopo un giorno la zona smette di assorbire e mi capita di dover cambiare sede di infusione (perchè la glicemia sale all'improvviso).
Il diabetologo mi aveva parlato di una nuova insulina che teoricamente presenterebbe meno problemi di questo tipo nel micro perchè (sempre teoricamente) avrebbe una diversa composizione (più fluida, senza ossido di zinco? non ricordo bene...).
A questa insulina non sarebbe ancora stata data l'autorizzazione per le donne in gravidanza, per questo è meno diffusa...
Il Gentile Dott. Davalli mi potrebbe dare la sua opinione?

Grazie

L

 

R: Non esistono ancora studi di confronto tra le varie insuline ultrarapide attualmente disponibili quando utilizzate con il microinfusore. 
Tuttavia, se esistono problemi con l' insulina Humalog può provare a caricare il serbatoio del microinfusore con l'insulina glulisina (nome commerciale APIDRA). 
Potrebbe avere meno tendenza a precipitare ed ostruire il catetere .... 

Ne discuta con il suo diabetologo.

Saluti Cordiali

 


Dott. Alberto M. Davalli
Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico H San Raffaele
Milano