Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Dolori alle gambe
 
Dolori alle gambe PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Martedì 28 Luglio 2009 19:57

D: Salve,

scrivo per mio padre: ha 75 anni e da più di 20 anni soffre di diabete.
Non ha mai assunto insulina, ha sempre tenuto la glicemia sotto controllo con le pillole (ogni tanto ha degli sbalzi, ma sono dovuti ad errori nell'alimentazione).
Ultimamente soffre di dolori alle gambe, soprattutto quando cammina, ma a volte anche quando è a riposo: la sensazione è di fitte alle gambe nella parte bassa, nei polpacci.
Ha eseguito una serie di analisi, tra cui l'esame Doppler, ma non è emerso nulla di preoccupante, il dottore gli ha detto che non c'è bisogno di nessun intervento.

Già prende dei medicinali per aiutare la circolazione e la cardio-aspirina.

Vorrei sapere cosa potrebbe fare per lenire il dolore, se può assumere farmaci o farsi dei massaggi.

Grazie 1000

G




 

R: Dovrebbe eseguire una elettromiografia degli arti inferiori per vedere se la neuropatia diabetica è la causa dei dolori alle gambe.  In questo caso, potrebbe essere iniziata una terapia con il farmaco "gabapentin" iniziando al dosaggio di 300 mg al dì ed aumentando di 300 mg alla settimana fino a raggiungere un dosaggio pieno di 900 mg al dì divise in 3 dosi (ogni 8 ore).

 


Dott. Alberto M. Davalli
Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico H San Raffaele
Milano