Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Criteri di diagnosi
 
Criteri di diagnosi PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Martedì 28 Luglio 2009 20:17

D: Egregio Dottore,

Vorrei sapere se i criteri di diagnosi per il diabete in età giovanile-adulta, sono gli stessi che in età pediatrica (età inferiore ai 2 aa).

Grazie,

A N


 

R: Il criterio per la diagnosi di diabete è avere una glicemia a digiuno (controllata almeno 2 volte) superiore a 126 mg/dl.
Per glicemie maggiori di 110 ed inferiori a 126 siamo nell'ambito della "alterata glicemia a digiuno" ed è indicato fare un test da carico con 75 gr di glucosio con dosaggio della glicemia prima del carico e 1 e 2 ore dopo il carico.
Se uno qualsiasi dei valori alla prima e seconda ora dopo il carico supera i 200 mg/dl si pone diagnosi di diabete.
Se il valore alla seconda ora è inferiore a 200 ma superiore a 140 si pone diagnosi di intolleranza ai corboidrati.


Cordialità

 


Dott. Alberto M. Davalli
Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico H San Raffaele
Milano