Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Glicemia a 465
 
Glicemia a 465 PDF Stampa E-mail
Scritto da Emanuela Orsi   
Sabato 13 Febbraio 2010 10:58

D:
Buondi' sono diabetica da 20 anni (1) e faccio lantus alle 23 e se mangio incremento con unità di humalog a seconda della glicemia.
Il mio dilemma e' che non riesco più ad alzarmi la mattina perche' ho glicemie elevate come stamane che avevo 465.
Appena fatta la lantus mi manda in ipo, infatti all'una di stamane avevo 90, ho bevuto un succo (come solito) ed eccomi qua.
Non posso chiamare in diabetologia a Ferrara perche' hanno messo gli orari (il giovedi dalle 12) per chiedere informazioni.
Mi date un consiglio???????????????

 

R:
Carissima,
l'iperglicemia al mattino può essere dovuta o al rimbalzo o ad una correzione esagerata di un'ipoglicemia o ad una scopertura della terapia.
Nel suo caso, è possibile, vista la glicemia notturna, che possa rispecchiare una delle prime ipotesi.
Bisogna intanto sapere la glicemia prima di effettuare la lantus e, se troppo bassa, correggere il bolo di humalog della cena, in modo da arrivare attorno ai 100 prima di effettuare la lantus.
Inoltre, bisogna sempre ricordare che l'ipoglicemia ( glicemia < 60) va corretta con 15 gr di zucchero e ripetere la glicemia dopo 15' fino alla stabilizzazione dei valori sui 100 mg/dl.
Ipercorreggere un valore di 90 potrebbe causare un'iperglicemia.

Un caro saluto

 

Dr Emanuela Orsi
Responsabile del Servizio di Diabetologia ed Obesità presso l’U.O. di Endocrinologia e Diabetologia della Fondazione Policlinico IRCCS di Milano