Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Glicemia alta di notte
 
Glicemia alta di notte PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Giovedì 12 Novembre 2009 10:07

D:

Buongiorno,

mi chiamo G. e sono affetto da diabete di tipo 1 dal 1999, mediamente il mio diabete è discretamente compensato, ma da alcune settimane la mia glicemia notturna presenta valori alti nel senso che vado a letto con una glicemia di circa 120 mg/dl e durante la notte (intorno alle h 3,00) riscontro valori elevati anche superiori a 200 mg/dl; ho provato a misurare la glicemia anche prima delle 3 per verificare se ci siano delle ipoglicemie ma non ne ho riscontrate, é come se la glicemia aumenti gradualmente fino a valori elevati; spesso per abbassarla pratico durante la notte una iniezione di insulina novorapid di 3 oppure 4 unità  e così facendo al mattino ho riscontrato valori di glicemia di circa 110 mg/dl. Ho provato ad aumentare la dose di novorapid della sera prima della cena da 11 afino a 14 unità ma il problema continua a persistere.

Attualmente la mia terapia é la seguente:

Novorapid Flexpen 5 unità alle h 8,00

Novomix 70 Flexpen 14 unità alle h 14,30

Novorapid Flexpen 13 unità alle h 21,30

Levemir Flexpen 13 unità alle h 24,00

 

Pratico mediamente sport tre volte a settimana il lunedì 1 ora di calcetto alle h 19,00, il giovedì 1 ora calcetto alle h 19,00, il venerdì 1 ora di spinbike alle h 20,30.

Come pooso agire per risolvere il problema?

 

Grazie

Cordiali saluti

G. V.

 

 

R:

Buongiorno,

il mio consiglio sarebbe quello di aumentare il dosaggio della levemir e di dividerla in 2 somministrazione (tipo 8 unità al mattino e 14 alla sera), insieme a questo sospendere la novomix 70 di pranzo e sostituirla con 10 unità di novorapid.

In conclusione: levemir  8 + 14

Novorapid 5 + 10 + 13,  poi vedere in base ai nuovi controlli. Ma ne parli con il suo diabetologo

Cordiali Saluti,

 

 

Dott. Alberto M. Davalli 
Diabetologo - Endocrinologo 
Istituto Scientifico H San Raffaele 
Milano