Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Diabete 1 e diabete 2
 
Diabete 1 e diabete 2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Sabato 18 Luglio 2009 16:42

D:

buongiorno

A mia madre da poco hanno diagnosticato la diabete di tipo 2: che differenza c'è con la diabete di tipo 1?

E' possibile avere una carta di ciò che si deve mangiare in una settimana a colazione, pranzo e cena?

Per la diabete di tipo 2 si può mangiare l'insalata di mare e il miele?

cordiali saluti

R:

Gent.le Signora,

il diabete di tipo 2 è la forma più comune di diabete insorge solitamente in età adulta ed è associato a sovrappeso o franca obesità.  Per il diabete di tipo 2 esiste una importante ereditarietà, spesso i genitori dei soggetti con diabete di tipo 2 hanno anche loro (od almeno uno di loro) il diabete di questo tipo.  Questo diabete è causato dal fatto che l’organismo diventa resistente all’azione dell’insulina che, pur aumentando rispetto a quanto presente nei soggetti magri, non basta a tenere normali i valori di glicemia.   La cura del diabete di tipo 2 si basa su stili di vita /dieta e esercizio fisico) e farmaci da assumere per bocca che aumentino la sensibilità all’insulina.

Il diabete di tipo 1, al contrario, insorge anche in soggetti molto giovani e non è dovuto ad un eccesso ponderale ed insulino resistenza.   In questo caso la comparsa di iperglicemia è causata dalla distruzione da parte del sistema immunitario delle cellule che producono insulina.  E’ molto meno ereditario del diabete di tipo 2 e la sua cura si basa sull’utilizzo di insulina per via iniettiva.

La dieta da seguire è una dieta bilanciata e calibrata in termini di calorie al raggiungimento del peso normale.  Dovrebbe recarsi da un diabetologo per una visita e per avere uno schema dietetico personalizzato.  L’insalata di mare va bene il miele come dolcificante a piccole dosi può andare.

Cordiali saluti,

Alberto Davalli

 

Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico H San Raffaele
Milano