Home » Esperti » FAQ - Terapia e cura » Che tipo di diabete è?
 
Che tipo di diabete è? PDF Stampa E-mail
Scritto da Alberto Davalli   
Domenica 19 Luglio 2009 08:52

D:

Come si cura il diabete autoimmune e quali esami si debbono fare per diagnosticarlo con certezza? Mio marito di anni 62 è in dieta e in cura da 2/3 anni per diabete senile, non è mai stato grasso ed ora è decisamente magro, fa un sacco di sport e ora prende anche la medformina ma al mattino la glicemia è sempre alta (verso i 150).
Vorrei poterlo aiutare.
Grazie e cordiali saluti

R. P.

 

R:

Gent.le Sig.ra,

probabilmente nel caso di suo marito si tratta di diabete di tipo 2 che richiede attualmente una terapia ipoglicemizzante un poco più “pesante” della sola metformina. 

Le consiglio di fare i seguenti accertamenti: glicemia ed insulinemia a digiuno e di eseguire la ricerca degli auto-anticorpi anti-GAD, IA2 ed ICA.  Questi esami servono a capire quanta insulina il pancreas di suo marito è ancora in grado di produrre e ad escludere un forma di diabete autoimmune ad insorgenza nell’età adulta (cosiddetto diabete “LADA”).  Se gli autoanticorpi fossero negativi, consiglierei di aggiungere alla metformina basse dosi di un farmaco chiamato gliclazide. 
Ne parli con il suo diabetologo.

Cordialmente,

A. Davalli

 

Diabetologo - Endocrinologo
Istituto Scientifico H San Raffaele
Milano