Home » Esperti » FAQ - Gravidanza, pediatria, micro » Quando si fa il controllo in gravidanza?
 
Quando si fa il controllo in gravidanza? PDF Stampa E-mail
Scritto da Geremia Bolli   
Venerdì 27 Febbraio 2009 21:22


D: sono di ancona e sono alla seconda gravidanza. già alla prima avevo ho avuto il diabete gestazionale e mi hanno dato gli ultimi 15gg l'insulina ora sono sotto stretto controllo.
mi controllo con la macchinetta a casa, i controlli vanno fatti dopo due ore dal  pasto o dopo un'ora?

il mio ginecologo dice dopo un'ora ma il centro diabetico della mia città hanno detto dopo due ore. 
Io sono molto confusa e mi è venuta un' agitazione incredibile.
sarebbe così gentile da darmi alcune informazioni sull'argomento. 

cordiali saluti.


 

R: primo non spaventarsi (don't panic!).

Tutti hanno ragione, nel diabete il controllo è a 2 ore dal pasto, ma in gravidanza si è più pignoli e si pretende la normalità anche a un'ora (che è molto difficile).
Il consiglio: controlli la glicemia a digiuno e 90 minuti dall'inizio del pasto. 

Come Lei sa, in gravidanza i valori dovrebbero essere "bassi" e l'orientamento moderno è un'inizio precoce di insulina non appena la glicemia a digiuno supera 100 e la postprandiale i 130 mg/dl. 
Lantus per la basale e novorapid o humalog o apidra sono le superrapide consigliate per il pasto

cari saluti

 

D: gen.le Dott. la ringrazio molto per la sua risposta ieri ho fatto la prova come diceva lei ma i risultati sono un pò alti 166....ho mangiato pesce e verdure al graten con poco olio non credevo che mi di avere valori così elavati.
Ma  l'agitazione e la stanchezza influiscono? che cosa intende per Lantus per la basale e novorapid o humalog o apidra?


cordiali saluti.

 

R: cara Sig.ra, continui per 2-3 giorni a fare queste prove. se conferma questi valori postprandiali, Lei ha bisogno subito di insulina.

Le insuline sono 2, una basale per le 24 ore si chiama lantus e la dose dipende da quanto è alta la glicemia a digiuno, forse la sua a digiuno è poco elevata e le basta quindi 2-4 Unità.

poi c'è l'insulina del pasto che Le consente di ridurre la glicemia dopo pasto <130 mg/dl come la gravidanza richiede.

Mangi carboidrati, la sua gravidanza lo richiede, e allora deve aggiungere l'insulina al pasto!

cari saluti

 



Prof. Geremia B. Bolli
Department of Internal Medicine, Endocrinology
and Metabolism
University of Perugia