Home » Gravidanza » Diabete e allattamento
 
Diabete e allattamento PDF Stampa E-mail
Venerdì 21 Aprile 2006 09:50

Ricercatori danesi sostengono, in un articolo pubblicato sulla rivista medica Diabetes Care di aprile, che le madri diabetiche di tipo 1 hanno le stesse possibilità delle altre donne di allattare i loro bambini, nonostante la difficoltà a tenere sotto controllo la glicemia e i problemi di salute dei figli.

La D.ssa Elisabeth Mathiesen e i suoi colleghi dell'Ospedale universitario di Copenhagen hanno intervistato 102 pazienti diabetiche di tipo 1 a 5 giorni dal parto e nuovamente dopo 4 mesi per verificare la frequenza dell'allattamento al seno nel lungo periodo e possibili fattori correlati al suo buon esito.

Oltre la metà dei bambini aveva sofferto alla nascita di complicanze mediche quali ittero, infezioni e difficoltà respiratorie. Nonostante cio', la maggioranza delle madri (86%) aveva iniziato l'allattamento al seno, riferisce il team della Dr Mathiesen.

A 4 mesi dal parto, il 54% stava ancora allattando esclusivamente al seno, il 14% utilizzava l'allattamento misto e il 32% aveva smesso di allattare. Questi dati sono risultati del tutto sovrapponibili a quelli della popolazione generale.

In molti bambini si erano verificati episodi di ipoglicemia e, in alcuni casi, si era dovuto ricorrere alla somministrazione di glucosio per endovena per alzare i livelli, tuttavia questa necessità è insorta solo nel 22% dei bambini allattati esclusivamente al seno, rispetto al 40% degli altri.

Precedenti esperienze di allattamento e un livello di scolarità più alto sono stati i soli fattori indipendenti di previsione dell'allattamento esclusivo al seno.

 

 

(Reuters Health)

FONTE: Diabetes Care di aprile 2006.