Home » Diabete tipo 1 » Patologie associate » Celiachia nei bambini diabetici
 
Celiachia nei bambini diabetici PDF Stampa E-mail
Giovedì 30 Novembre 2006 10:32

Tra i bambini affetti da diabete di tipo 1 la celiachia interessa circa un individuo su otto e provoca problemi di crescita: questi i risultati di uno studio condotto in Danimarca dalla Dottoressa Dorte Hansen della Odense University Hospital.

La celiachia è una patologia causata dall'allergia al glutine, proteina presente essenzialmente nel grano. E' causa di crampi intestinali, dolori, meteorismo, diarrea e perdita di peso.
Nello studio i ricercatori hanno rilevato che una dieta priva di glutine allevia i sintomi e ripristina i normali schemi di crescita.

La D.ssa Dorte Hansen e i suoi colleghi hanno identificato tutti i pazienti di età inferire ai 16 anni affetti da diabete 1 e residenti in quattro regioni della Danimarca.
Di questi 269, cioè l'89%, hanno accettato di partecipare allo studio.

La D.ssa Hansen e la sua equipe hanno scoperto che 33 soffrivano di celiachia, pari al 12,3%.

In Diabetes Care di novembre i ricercatori riferiscono che i bambini celiaci presentavano altezza e peso significativamente inferiori alla norma.

I bambini celiaci hanno seguito per due anni una dieta assolutamente priva di alimenti contenenti glutine.
Nei 24 bambini che hanno osservato la dieta i sintomi della celiachia sono scomparsi, il peso è decisamente aumentato, come è aumentata l'altezza negli pazienti con meno di 14 anni.

Il controllo globale del diabete e i livelli glicemici non sono stati influenzati dalla dieta.

Il gruppo guidato dalla D.ssa Hansen suggerisce di "eseguire regolarmente lo screening di tutti i bambini diabetici di tipo 1 al fine di diagnosticare la celiachia".

 

 

 


Diabetes Care, novembre 2006.