Home » Diabete tipo 1 » Patologie associate » Collegamento cancro diabete?
 
Collegamento cancro diabete? PDF Stampa E-mail
Venerdì 29 Settembre 2006 10:34

Ricercatori giapponesi hanno annunciato che, in un ampio studio condotto su adulti, è stato riscontrato che i diabetici avevano maggiori probabilità di sviluppare il cancro, soprattutto a carico di alcuni organi quali il pancreas e il fegato.

Nell'ambito di questo studio del Centro nazionale per il cancro di Tokyo al quale hanno preso parte circa 98.000 persone, per gli uomini diabetici le probabilità che venisse loro diagnosticato il cancro sono risultate di circa il 27% maggiori rispetto ai non diabetici.
Anche le donne diabetiche erano più a rischio di cancro, nonostante l'associazione non sia emersa così chiaramente come per gli uomini.

Manami Inoue, l'autore dello studio, ha pubblicato un articolo sul numero di questo mese della rivista Archives of Internal Medicine nel quale si afferma che i ricercatori sospettano la presenza di un nesso fra le due patologie, nonostante l'assenza di prove conclusive.

Secondo una delle teorie, il diabete che insorge in età adulta causerebbe un eccesso di insulina, che favorirebbe la crescita di cellule cancerose epatiche o pancreatiche.

Il diabete, sempre più diffuso in molte zone del mondo, può inoltre alterare i livelli degli ormoni sessuali, favorendo così il cancro ovarico nelle donne e quello prostatico negli uomini.

Il Dr. Inoue però suggerisce cautela in quanto una malattia può essere causa dell'altra ed entrambe possono essere legate all'obesità in molti pazienti.

Nello studio viene detto anche che i pazienti diabetici recandosi dal medico con maggior frequenza e, sottoponendosi a maggiori controlli, hanno più probabilita' che il cancro venga diagnosticato.

 

 

 

Da “In Diabetes Today” in American Diabetes Association


(Reuters Health)