Home » Microinfusore » Animas Corporation chiuderà le attività e uscirà dal mercato delle pompe per insulina
 
Animas Corporation chiuderà le attività e uscirà dal mercato delle pompe per insulina PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Ottobre 2017 12:58

La Società opererà con Medtronic quale partner selezionato per aiutare a garantire che il passaggio non presenti problemi per i pazienti che utilizzano le pompe per insulina

CHESTERBROOK, Pennsylvania, 5 ottobre 2017 /PRNewswire/ -- Animas Corporation, una delle società di Johnson & Johnson Diabetes Care Companies, ha annunciato oggi l'intenzione di voler interrompere la produzione delle pompe per insulina Animas® Vibe® e OneTouch Ping®, chiudere le attività e uscire dal settore delle pompe per insulina.

Animas ha scelto Medtronic plc (NYSE: MDT), azienda leader mondiale nel settore del diabete, quale partner selezionato per realizzare una transizione senza problemi per pazienti, assistenti sanitari e personale medico. Ai pazienti che utilizzano una pompa per insulina Animas verrà data la possibilità di passare a una pompa Medtronic.

La sicurezza e la continuità delle cure hanno grande importanza e Animas continuerà a fornire assistenza ai clienti, formazione e supporto per le garanzie, comprese le le pompe che sono usate insieme alle pompe per insulina Animas® Vibe® e OneTouch Ping® nel periodo di transizione.

"Siamo consapevoli che i pazienti affetti da diabete si affidano ai nostri prodotti per ricevere cure di importanza cruciale, e vogliamo rassicurarli che saremo con loro in fase di questa transizione," ha dichiarato Valerie Asbury, Direttore Generale di Animas Corporation. "La nostra priorità principale è garantire che i pazienti non vivano salti nella transizione verso Medtronic. Per più di 30 anni, Medtronic è stato un leader globale nella cura delle persone affette da diabete, e siamo sicuri che offriranno un supporto di rilievo ai nostri pazienti e team sanitari che li seguono."

 

"Siamo estremamente grati ai nostri pazienti e ai partner sanitari per la fiducia, affidabilità e lealtà che hanno riposto nei prodotti Animas negli ultimi 12 anni," ha dichiarato Asbury. "Con il cambiamento delle necessità dei nostri clienti, le dinamiche in rapida evoluzione dei mercati, e l'aumento della pressione della concorrenza, si è dimostrato difficile sostenere le attività aziendali che si occupano delle pompe per insulina e abbiamo deciso di uscire da questo settore. Si è trattato di una decisione estremamente difficile e ha fatto seguito a una vasta esplorazione di tutte le altre opzioni fattibili per le attività aziendali di Animas."

Al momento sono circa 90.000 i pazienti che usano le pompe e i prodotti Animas. Questi pazienti, il personale di assistenza e il personale sanitario possono esplorare le opzioni previste per la transizione della pompa per insulina visitando www.medtronicdiabetes.com/Animas oppure contattando Medtronic chiamando i seguenti numeri verde:

  • Stati Uniti: (855) 322-9568
  • Canada: (800) 284-4416

I pazienti, il personale di assistenza e il personale sanitario possono anche visitare www.animaspatientsupport.com per avere maggior informazioni.

Animas ha interrotto la vendita di tutte le pompe per insulina Animas® Vibe® e OneTouch Ping® negli Stati Uniti e in Canada a partire da questo momento. La decisione e la tempistica per l'uscita dai Paesi al di fuori degli Stati Uniti e del Canada è soggetta al completamento delle consultazioni con i comitati del lavoro interessati. Ai pazienti, al personale di assistenza e al personale sanitario al di fuori di Stati Uniti e Canada che al momento usano le pompe e i prodotti Animas, Animas continuerà a vendere e a operare come sempre.

Animas conta circa 410 dipendenti nel mondo. In linea con il nostro Credo, tutti i dipendenti interessati saranno trattati in modo equo e rispettoso.

Nell'ambito del nostro processo di revisione strategica per le società Johnson & Johnson Diabetes Care Companies annunciato a gennaio 2017, Johnson & Johnson continua a valutare le opzioni strategiche potenziali per LifeScan, Inc., azienda leader mondiale per il monitoraggio del glucosio nel sangue con i prodotti del marchio OneTouch®.

La Johnson & Johnson Family of Companies conferma il suo impegno teso alla prevenzione e alla cura del diabete, e continuerà a servire coloro che sono affetti dal diabete con prodotti, servizi e soluzioni delle sue aziende per Dispositivi medici, Prodotti farmaceutici, e Consumer. Tutto ciò comprende una leadership e innovazioni importanti quali la chirurgia bariatrica e attraverso medicinali quali INVOKANA® (canagliflozin) e INVOKAMET® (canagliflozin/metformin HCl).

 

 

 

Avvertenze in merito alle dichiarazioni previsionali
Il presente comunicato stampa contiene delle "dichiarazioni previsionali" così come indicato nel Private Securities Litigation Reform Act (Legge di riforma in materia di titoli privati) del 1995 in merito ai piani strategici relativi al loro settore per la cura del diabete. Al lettore si raccomanda di non fare affidamento alle presenti dichiarazioni previsionali. Le presenti dichiarazioni si basano sulle aspettative attuali relativamente a eventi futuri. Qualora i presupposti di base si dimostrassero imprecisi, oppure se si dovessero materializzare rischi noti o non noti, i risultati effettivi potrebbero differire di fatto dalle aspettative e dalle proiezioni di Animas Corporation, e delle altre società di Johnson & Johnson Diabetes Care e/o Johnson & Johnson. I rischi e le incertezze comprendono, ma non si limitano a: la possibilità che le attività qui specificate non siano completate nella maniera o nel periodo di tempo previsto; e la possibilità che i benefici strategici attesi o le opportunità associate con l'iniziativa non possano realizzarsi o per la quale possa essere necessario più tempo del previsto per realizzarle. Un elenco più dettagliato di tali rischi, incertezze e altri fattori è disponibile nel Rapporto annuale della Johnson & Johnson presentato sul Modulo 10-K per l'esercizio fiscale conclusosi il 01 gennaio 2017, compreso "Punto 1A. Fattori di rischio," e l'ultimo rapporto trimestrale presentato su Modulo 10-Q, compreso quanto riportato nella sezione "Nota precauzionale per le dichiarazioni previsionali," e la documentazione presentata successivamente dalla società alla Securities and Exchange Commission (Commissione di controllo sui titoli e la borsa). Copie di questi documenti sono disponibili online su www.sec.govwww.jnj.com o possono essere richieste da Johnson & Johnson. Le società Johnson & Johnson Diabetes Care Companies o Johnson & Johnson non assumono l'impegno di aggiornare nessuna delle dichiarazioni previsionali a seguito di nuove informazioni, eventi o sviluppi futuri.

 

SOURCE Johnson & Johnson Diabetes Care Companies

 

Cision PR Newswire