Home » Primo piano » La sicurezza e la qualità nei trapianti
 
La sicurezza e la qualità nei trapianti PDF Stampa E-mail
Mercoledì 21 Ottobre 2009 10:29

Firenze, 12/13/14 Novembre
Il primo congresso della SISQT si propone di dar voce alle esigenze di qualità del mondo della donazione e dei trapianti e di rispondere alla crescente domanda di sicurezza dei pazienti, dei loro familiari e dell’intera società. L’approccio che abbiamo scelto vuole privilegiare l’integrazione multi professionale e multidisciplinare alla base dei percorsi assistenziali della donazione e del trapianto, raccogliendo le esperienze di tutti i professionisti della salute, delle organizzazioni dei proponenti di interesse e del mondo civile.


L’intento è quello di coniugare rigore scientifico e pratica clinica, di migliorare gli standard dell’ assistenza, di condividere esperienze ed elaborare le strategie per il prossimo futuro. La logica del congresso è basata sulla conoscenza, comunicazione efficace, discussione critica e proazione, ossia sui fondamentali elementi della moderna disciplina della qualità. La sicurezza richiede partecipazione attiva di tutti i protagonisti del settore trapiantologico, conoscenza dei rischi, integrazione e riconoscimento del ruolo fondamentale di ogni operatore. La sfida della qualità e della sicurezza necessita di un cambiamento culturale non più a lungo differibile. Il congresso della SISQT intende inaugurare una nuova era nel mondo della donazione e dei trapianti e offrire soluzioni efficaci e concrete.


Franco Filipponi


Allegati:
Scarica questo file (programma.pdf)programma.pdf[ ]783 Kb