Home » Primo piano » Lotta al diabete: un fiocco azzurro a Niguarda
 
Lotta al diabete: un fiocco azzurro a Niguarda PDF Stampa E-mail
Giovedì 12 Novembre 2009 21:05

Nella serata di venerdì 13 novembre la facciata storica del Niguarda verrà illuminata di azzurro in vista della Giornata Mondiale e per festeggiare la nascita della Fondazione Italiana Diabete.

I dati più recenti parlano di casi in aumento anche per i minori. 

In tutto il mondo vi sono circa 250 milioni di diabetici e si calcola che, entro il 2025, il loro numero possa raggiungere i 400 milioni se non si realizzerà una prevenzione efficace.

Attualmente in Italia i malati sono più di 3 milioni, aumentate del 50% in dieci anni. E il fenomeno, in tutto il mondo, interessa molto anche i più piccoli; ogni giorno 200 bambini sviluppano il diabete di tipo 1 e circa mezzo milione sono quelli che ne sono affetti.

L’aumento dell’incidenza conferma che il diabete è un male della contemporaneità.

 
Venerdì 13 novembre alle 17.30 l’Ospedale di Niguarda e la Fondazione Italiana Diabete organizzano un momento di sensibilizzazione nel corso del quale saranno presentati dati con particolare riferimento  alla ricerca  e alle più avanzate terapie.

Niguarda ha un centro tra i più completi perché può rispondere alle esigenze delle problematiche relative alla gravidanza e ai problemi cardiovascolari connessi alla malattia.

L’evento sancisce anche la nascita della Fondazione Italiana Diabete con l’obiettivo ambizioso di creare un punto di riferimento in Italia per la ricerca, l’educazione e la  cura del diabete mellito.

 

Niguarda – Direzione Medica di Presidio

Ingresso centrale – 1° piano

13 novembre 2009 – ore 17.30

Press Meeting

 

 


Per info:

Comunicazione

Area Media

Gianni Mauri

334 6649313

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Allegati:
Scarica questo file (fid flyer finale LQ.pdf)fid flyer finale LQ.pdf[ ]326 Kb