Home » Primo piano » Convegno: Terapie avanzate del diabete di tipo 1
 
Convegno: Terapie avanzate del diabete di tipo 1 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 23 Aprile 2014 14:44

Portale Diabete

in collaborazione con l'Unità di Medicina Interna e dei Trapianti e con il Diabetes Research Institute

organizza

un convegno aperto ai pazienti

17 maggio, ore 14.00

presso il San Raffaele di Milano, via Olgettina, Aula San Raffaele, settore B

Terapie avanzate del diabete di tipo 1

 

Benvenuto ed accoglienza:
Prof. Guido Pozza
Prof. Antonio Secchi

- 1989-2014: le nozze d'argento del trapianto di isole di Langerhans al San Raffaele 
Dottoressa Paola Maffi
- Il futuro della terapia cellulare
Dr Lorenzo Piemonti
- Prevenzione della nefropatia diabetica
Dottoressa Francesca D'Addio
- Il pancreas artificiale
Dr Andrea Laurenzi
- Tecnologie avanzate per i monitoraggio della glicemia domiciliare
Ricercatore DOXA . Prof. Emanuele Bosi

 

- Tavola rotonda con gli esperti

 

FACULTY

Prof. Guido Pozza
Professore Emerito Università Vita Salute San Raffaele

Prof. Emanuele Bosi
Università Vita Salute San Raffaele
Direttore Diabetes Research Institute San Raffaele
Direttore di Unità di Medicina Interna ad indirizzo Diabetologico ed Endocrino-Metabolico
Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele

Dott.ssa Francesca D'Addio
Ricercatore Boston Children Hospital
MA - USA

Dr Andrea Laurenzi
Dirigente Medico Unità di Medicina Interna ad indirizzo Diabetologico ed Endocrino-Metabolico
Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele

Dott.ssa Paola Maffi
Responsabile Clinico Programma di ricerca Trapianto Isole Diabetes Research Insitute San Raffaele
Responsabile Unità Funzionale Medicina Interna e dei Trapianti 
Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele

Dr Lorenzo Piemonti
Vice direttore Diabetes Research Institute San Raffaele
Capo Unità Beta Cell Biology
Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele

Prof. Antonio Secchi
Università Vita Salute San Raffaele
Direttore Unità di Medicina Interna e dei Trapianti
Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele

 

 

L'ingresso è libero, ma per motivi organizzativi è necessario inviare la propria adesione a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ENTRO l'11 maggio pv

Grazie
Vi aspettiamo!