Home » Primo piano » Inaugurazione oggi a Bologna del 25° Congresso dei diabetologi
 
Inaugurazione oggi a Bologna del 25° Congresso dei diabetologi PDF Stampa E-mail
Mercoledì 28 Maggio 2014 05:23

Si apre oggi a Bologna il 25° Congresso Nazionale della Società Italiana di Diabetologia (SID), in programma al Palazzo della Cultura e dei Congressi fino a sabato 31 maggio 2014. La cerimonia inaugurale – prevista per le ore 17,00 – sarà seguita da un simposio dal titolo: “La Diabetologia: storia, società, scienza’.

 

Il Congresso coincide con il 50° anno dalla Fondazione della Società Scientifica e ha ricevuto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica.

 

Vi partecipano oltre 1600 delegati da tutta Italia e moltissimi esperti stranieri.

 

Ufficio stampa SID

Maria Rita Montebelli

Andrea Sermonti

 

 

 

 

Il Congresso che si terrà a Bologna dal 28 al 31 maggio 2014 rappresenta una tappa storica della Società Italiana di Diabetologia. Si tratta, infatti, del 25° Congresso Nazionale, che marca il 50° anno di attività della nostra Società. Insieme a tutto il Consiglio Direttivo e al Comitato Scientifico, sono particolarmente felice e onorato di presiedere questo evento.

Il 25° Congresso vuole essere un punto di arrivo, che marchi la crescita di una Società che, dal suo nucleo iniziale, è andata sviluppandosi e acquisendo sempre maggiore rispetto a livello Nazionale e Internazionale, come testimoniato dall’entusiasta partecipazione di esperti di valenza mondiale. Nello stesso tempo, il 25° Congresso Nazionale vuole anche siglare il punto di partenza verso obiettivi scientifici sempre più ambiziosi, contando, come sempre, sull’attiva partecipazione delle forze scientifiche più giovani e più nuove.

In quest’ottica il Comitato scientifico è stato investito di un compito veramente ambizioso, affrontato con grande alacrità, allo scopo di costruire un programma di grande respiro e di attuale interesse. Proveremo con questo Congresso a costruire un fil rouge, attraverso il quale dipanare la storia di questi 50 anni di attività e, nello stesso tempo, generare un testimone da affidare nelle mani non solo di chi ci seguirà nella gestione della Società, ma anche, e soprattutto, in quelle di una comunità diabetologica che da anni si è dimostrata vivace, curiosa, pronta ed entusiasta. Sono certo che questo spirito animerà una numerosa partecipazione congressuale. mi auguro vivamente di incontrare a Bologna tutti gli amici della Diabetologia, in un’atmosfera di confronto scientifico, di condivisione di esperienze, di sprone professionale. Di fronte a noi abbiamo importanti sfide scientifiche, cliniche, organizzative e sociali. Sono certo che il 25° Congresso della Società Italiana di Diabetologia contribuirà a definire i prossimi anni di lavoro comune.

A voi tutti che siete qui a Bologna per il Congresso della SID do il mio cordiale benvenuto e auguro un buon lavoro e un piacevole soggiorno.


Stefano Del Prato