Home » Primo piano » Alitalia negato imbarco a diabetica per “mancanza di idoneità al volo”: comunicato FAND
 
Alitalia negato imbarco a diabetica per “mancanza di idoneità al volo”: comunicato FAND PDF Stampa E-mail
Venerdì 12 Dicembre 2014 14:42

Alitalia nega imbarco a persona diabetica per “mancanza di idoneità al volo”

 

Venerdì 12 Dicembre 2014 13:01

Milano, 12 - Apprendiamo con grande stupore quanto denunciato stamane dal signor Stefano Valentini al sito “Portale Diabete” circa il mancato imbarco della moglie diabetica sul volo AZ540 diretto da Roma Fiumicino a San Pietroburgo il 2 luglio scorso.

Si tratta di una situazione che ha dell’incredibile alle soglie del 2015. Chiediamo al Ministro della salute, On. Beatrice Lorenzin, e al Ministro delle infrastrutture e trasporti, On. Maurizio Lupi, un pronto intervento per accertare come si siano svolti i fatti e le eventuali responsabilità. E’ fuori da ogni norma e logica che si possa oggi impedire l’imbarco di una persona con diabete per mancanza della “certificazione di idoneità al volo”, come sarebbe stato preteso dal comandante dell’aeromobile.

Tutto ciò ci indigna come persone con diabete e come cittadini.

 

Egidio Archero

Presidente Nazionale

FAND – Associazione italiana diabetici