Home » Ricerca » Le lesioni cutanee: linee guida, attualità nelle medicazioni avanzate e futuro attraverso la medicina rigenerativa
 
Le lesioni cutanee: linee guida, attualità nelle medicazioni avanzate e futuro attraverso la medicina rigenerativa PDF Stampa E-mail
Mercoledì 08 Febbraio 2012 06:29

Le  lesioni cutanee: linee guida, attualità nelle medicazioni avanzate e futuro attraverso la medicina rigenerativa

Direzione Scientifica: Mario Marazzi

Ospedale Niguarda Ca’ Granda, Piazza Ospedale Maggiore 3, Milano,  19 aprile 2012

8.00 – 8.30 Registrazione dei partecipanti

8.30 – 9.15 Saluti e benvenuto delle Autorità

 

I Sessione: Linee guida e percorsi terapeutici

Piero Bonadeo, Giorgio Guarnera

 

9.15 – 9.35   Domenico Gioffré . Il dolore superfluo, profili medico sanitari e culturali

9.35 – 9.55   Pasquale Longobardi. Percorsi terapeutici nella terapia iperbarica

9.55 – 10.15 Giuseppe Maierà Tecniche di debridement a domicilio “il debridement osmotico”

10.15 – 10.35 Giovanna Bollini Linee guida delle lesioni da pressione

10.35 – 11.00 coffee break

II Sessione: Medicazioni avanzate nel trattamento delle lesioni cutanee

Raffaele Attolini, Elia Ricci

 

11.00 – 11.15  Graziella Zambelli. Il razionale di utilizzo delle medicazioni tradizionali e delle

medicazioni avanzate

11.15 – 11.30  Umberto Cazzarò. Medicazioni avanzate ed interattive: le novità in commercio

11.30 – 11.50  Ornella Forma. La gestione infermieristica del paziente portatore di lesioni infette

11.50 . 12.10  Marco Masina. Il trattamento nutrizionale nel paziente con ulcere da pressione

12.10 – 12.30 Emanuele Nasole . La terapia iperbarica nella riparazione tissutale: dall’esperienza  all’evidenza

12.30 - 13.00 Claudio Minella. Presentazione della terapia iperbarica dell A.O. Niguarda

 

13.00 – 14.00 Lunch

 

III Sessione:  Il trattamento delle lesioni cutanee mediante la medicina rigenerativa

Emilio Trabucchi, Vincenzo Rapisarda

14.00 – 14.20 Camillo Ricordi. Cellule staminali e ingegneria tissutale

14.20 – 14.40 Davide Prosperi. Le potenzialità dell'uso delle nanoparticelle in diagnosi e terapia

14.40 – 15.00 Antonello Zangrandi. Ferite difficili: costo e beneficio

15.00 – 15.20 Alessandro Scalise. Sostituti cutanei a base di acido ialuronico

15.20 – 15.40 Carlo Caravaggi. Impiego di sostituto dermico a base di acido ialuronico nel trattamento delle lesioni ulcerative complesse del piede diabetico: strategie per un approccio più conservativo

15.40 – 16.00 Roberto Brambilla. Il trattamento delle lesioni cutanee mediante medicina  rigenerativa

16.00 – 16.20 Mario Marazzi . Medicina rigenerativa e lesioni cutanee: un binomio promettente

16.20 – 16.40 Questions and Answers

Allegati:
Scarica questo file (Programma Convegno 19 4 (3).doc)Programma Convegno 19 4 (3).doc[ ]1222 Kb