Home » Ricerca » Malati di diabete 1 o artrite reumatoide? Tutta colpa di un gene
 
Malati di diabete 1 o artrite reumatoide? Tutta colpa di un gene PDF Stampa E-mail
Giovedì 01 Febbraio 2007 06:45

Che le malattie autoimmuni (per esempio il diabete di tipo 1, il lupus e l'artrite reumatoide) insorgano per un malfunzionamento del sistema immunitario è cosa nota. Quello che non era chiaro è perché questo accada. Ora, invece, grazie al lavoro congiunto di ricercatori del Whitehead Institute e del Dana-Farber Cancer Institute di Boston, si è arrivati ad avere un'idea più precisa del tipo di problema molecolare responsabile del disturbo.

Ebbene, si tratta del mancato funzionamento del gene Foxp3, una cellula regolatoria, cioè preposta a far sì che i linfociti T - che difendono il nostro organismo da infezioni e attacchi esterni - non sbaglino bersaglio, aggredendo i tessuti del nostro organismo al posto dei nemici esterni.

Richard Young, coordinatore del progetto, ha infatti analizzato tutto il genoma del linfociti T, localizzando i geni controllati da Foxp3. E' in particolare uno di essi, detto Ptpn22, a essere strettamente associato alle più diffuse malattie autoimmuni. "Scoprire il meccanismo molecolare che determina queste condizioni - ha commentato Richard Young - vuol dire poter passare dal trattamento dei sintomi alla trattamento della causa".

 

 

da Salute Europa

1 febbraio 2007